Milano, le Gallerie d'Italia ospiteranno l'esclusivo e inedito Gala di Roberto Bolle


Il 12 settembre le Gallerie d’Italia di Piazza Scala a Milano ospiteranno l’esclusivo Art Gala dell’edizione 2020 di OnDance, la grande festa della danza di Roberto Bolle.

Le Gallerie d’Italia di Piazza Scala a Milano ospiteranno un inedito Gala Artistico, dove la danza si fonderà con la musica e con la pittura. Le sale della sede museale saranno animate dall’esclusivo spettacolo delle arti dove protagonisti saranno Roberto Bolle e ballerini di tango, swing, classica e musical. 

L’Art Gala si terrà il 12 settembre e rientra in OnDance, la grande festa della danza che vede come direttore artistico Roberto Bolle; quest’anno sarà un’edizione ridotta nei tempi e nelle attività, ma si prospetta carica di emozioni e di aspettative. Dall’11 al 13 settembre, tre giorni di Openclass con i maestri delle varie discipline che, oltre all’Art Gala del 12 settembre dalle Gallerie d’Italia, si concluderanno con una coreografia collettiva, dove 250 ballerini vestiti di bianco danzeranno nel cortile della Rocchetta al Castello Sforzesco per una performance corale mai vista. Il ballo collettivo è aperto a tutti gli appassionati e la coreografia si può imparare sui social di onDance. 

Il festival ha il patrocinio del Comune di Milano e intende essere un invito a danzare e a far danzare.

Ph.Credit OnDance 

Milano, le Gallerie d'Italia ospiteranno l'esclusivo e inedito Gala di Roberto Bolle
Milano, le Gallerie d'Italia ospiteranno l'esclusivo e inedito Gala di Roberto Bolle


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER