Palazzo Grassi e Corriere della Sera, sui social un progetto sull'identitÓ ispirato alla mostra Dancing with myself


Palazzo Grassi e Corriere della Sera presentano un progetto sul tema dell’identità, ispirato alla mostra “Dancing with Myself” in corso fino al 16 dicembre presso Punta della Dogana, a Venezia.
Dal 9 al 15 luglio, sui canali social di Futura e del Corriere e su quelli di Palazzo Grassi - Punta della Dogana saranno pubblicate le immagini della mostra insieme a domande e interrogativi che indagano sui temi suggeriti dalle opere degli oltre 30 artisti presenti in mostra, come, ad esempio, Cindy Sherman, Bruce Nauman, Alighiero Boetti e Roni Horn.

Il tema di “Dancing with Myself” è l’importanza primordiale della rappresentazione di sé nella produzione artistica dagli anni ’70 a oggi e del ruolo dell’artista come protagonista e come oggetto stesso dell’opera. Per seguire il progetto, ecco tutti i profili social da tenere d’occhio:


Instagram
@palazzo_grassi
@futura_corriere
@corriere

Twitter
@palazzo_grassi
@corriere
@futuracorriere

Facebook
@palazzograssi
@FuturaCorriere
@corrieredellasera

Nella foto Cindy Sherman, Untitled Film Still #3, 1979. Museum Folkwang. Courtesy of the artist and Metro Pictures, New York

Palazzo Grassi e Corriere della Sera, sui social un progetto sull'identitÓ ispirato alla mostra Dancing with myself
Palazzo Grassi e Corriere della Sera, sui social un progetto sull'identitÓ ispirato alla mostra Dancing with myself


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER