Il Pavimento della Cattedrale di Siena sarà scoperto anche quest'anno


Anche per il 2019 sarà scoperto il Pavimento della Cattedreale di Siena, dal 18 agosto al 27 ottobre 2019.

Anche quest’anno sarà scoperto il Pavimento della Cattedrale di Siena: appuntamento dal 18 agosto al 27 ottobre 2019, periodo durante il quale il capolavoro, interamente realizzato a commesso marmoreo e frutto di cinquecento anni di espressione artistica, verrà esposto al pubblico. L’evento è intitolato Come in cielo, così in terra. Dalla porta alla città del cielo al pavimento e si completa con le altre iniziative dell’Opera della Metropolitana di Siena, prima tra tutte le salite mattutine al facciatone del Duomo Nuovo, che durano fino all’8 settembre 2019.

Il pavimento, le cui scene sono state realizzate da molti dei più grandi artisti del Quattro e Cinquecento e non solo (dal Pinturicchio a Matteo di Giovanni, da Domenico Beccafumi a Neroccio di Bartolomeo), fu definito da Vasari il “più bello [...] grande e magnifico pavimento che mai fusse stato fatto”. L’orario per vederlo coincide con quello di apertura dell’area monumentale del Duomo: dal lunedì al sabato dalle 10:30 alle 19, la domenica dalle 9:30 alle 18. Ultimo ingresso mezz’ora prima. Variazioni di orari in occasione di celebrazioni religiose. Per tutte le info è possibile consultare il sito dell’Opera della Metropolitana di Siena.

Il Pavimento della Cattedrale di Siena sarà scoperto anche quest'anno
Il Pavimento della Cattedrale di Siena sarà scoperto anche quest'anno


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER