Al via la seconda edizione di Venezia Photo


Dal 25 aprile al 4 maggio 2019 presso l’Isola di San Servolo di Venezia si terrà la seconda edizione di Venezia Photo con workshop, eventi e mostre.

Parte la seconda edizione di Venezia Photo che si terrà presso l’Isola di San Servolo e si protrarrà dal 25 aprile al 4 maggio 2019.

Sono oltre duecento i partecipanti provenienti da tutta Europa per prendere parte a workshop, eventi, mostre. Qui si incontreranno appassionati di fotografia, professionisti, fotoamatori e principianti che condivideranno l’esperienza del festival a 360°. 

Sono previsti 22 workshop, suddivisi in due sezioni di quattro giorni, che intendono approfondire i diversi aspetti della fotografia: dal ritratto all’uso del bianco e nero, dalla gestione dell’illuminazione e dei modelli fino al fotogiornalismo. 

Tra i fotografi internazionali attesi, Yann Arthus-Bertrand, Albert Watson, Paolo Roversi, Ann Ray, Alan Schaller, Nicolas Bets, Massimo Siragusa, Oliviero Toscani, Settimio Benedusi, Stéfanie Renoma, Jean Christophe Bechet e molti altri.
Yann Arthus-Bertrand, fotografo e ambientalista francese, terrà il 27 aprile 2019 alle ore 20.45 una conferenza, durante la quale racconterà la sua carriera e il rapporto con la fotografia, concentrandosi soprattutto sulla passione per la natura e i temi ambientali che fin dagli inizi hanno contraddistinto la sua opera, presentando estratti da alcuni suoi film che hanno ritratto la bellezza del nostro pianeta e le sue fragilità. 
Paolo Roversi, tra i fotografi di moda più noti a livello internazionale, incontrerà il pubblico il 1° maggio, alle ore 20.45, per ripercorrere quarant’anni di carriera che lo hanno visto ritrarre le più famose modelle e star del cinema, con lavori pubblicati sulle riviste di moda più prestigiose.

Sono inoltre in programma due mostre fotografiche: Ann Ray presenterà il 27 aprile, alle ore 19, una selezione di sue foto in grande formato, tratte da Les inachevés, il progetto presentato nel 2018 al Festival della fotografia di Arles. Splendidi ritratti in bianco e nero che testimoniano il rapporto personale e artistico con Lee Alexander McQueen, il quale le concesse un accesso privilegiato alle sue sfilate. La mostra sarà visitabile dal 27 aprile al 24 novembre 2019.
Alcune foto selezionate nell’ambito del contest fotografico Your own unexpected Venice saranno invece protagoniste di un’altra mostra. Sono giunte a Venezia Photo oltre 1.500 foto che sono state visionate e selezionate da una giuria internazionale composta da Alexandre de Metz, Maral Deghati, Francesca Lanaro e Francesco Pistilli. La giuria ha decretato i vincitori: Lorena Ponce (1°posto), Claudia Corrent (2° posto) e Augusto Maurandi (3° posto). Menzione d’onore per Igor Mosca e Fabio Vittorelli. I vincitori verranno premiati il 25 aprile durante la cerimonia di benvenuto agli studenti di Venezia Photo

Venezia Photo è un progetto nato dalla collaborazione tra San Servolo Srl, società in house della Città metropolitana di Venezia e Les Rencontres d’Arles, festival fotografico tra i più importanti in Europa, con il supporto operativo della francese ADAP, l’Associazione per la diffusione dell’arte fotografica.

Per info: www.venezia-photo.com

Ph.Credit Serge Ramelli

Al via la seconda edizione di Venezia Photo
Al via la seconda edizione di Venezia Photo


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER