Una spiaggia artificiale con bagnanti in un teatro: l'opera-performance al Teatro Argentina di Roma


Al Teatro Argentina di Roma è in corso fino al 4 luglio l’opera performance Sun & Sea: bagnanti in costume in una spiaggia artificiale raccontano le proprie storie in un coro umano globale. 

Dal 22 giugno al 4 luglio 2021 il Teatro Argentina di Roma accoglie l’opera performance Sun & Sea di Rugile Barzdziukaite, Vaiva Grainyte e Lina Lapelyte, a cura di Lucia Pietroiusti. 

La performance è frutto della collaborazione tra Rugile Barzdziukaite, regista di cinema e teatro e artista visiva, Vaiva Grainyte, scrittrice, drammaturga e poeta, e Lina Lapelyte, artista, compositrice e performer, vincitore nel 2019 del Leone d’Oro come Migliore Partecipazione Nazionale alla 58a Biennale di Venezia.

Una spiaggia artificiale con luci, architetture e musica. Villeggianti in costumi colorati sono stesi uno vicino all’altro sulla sabbia, mentre il pubblico osserva dall’alto, all’altezza del sole. Nel caldo di un eterno mezzogiorno, i personaggi iniziano a raccontare le proprie storie: micronarrazioni frivole si intervallano ad argomenti più seri, che crescono fino a diventare una sinfonia, un coro umano globale che poco a poco diviene consapevole del cambiamento climatico antropogenico su scala mondiale. 

Si avverte la preoccupazione di ciò che accade quando la specie umana continua sistematicamente a non riconoscere le minacce e le urgenze di cui è causa, fino a quando i loro effetti non appaiono direttamente davanti agli occhi.

La regia a la scenografia di Sun & Sea sono di Rugile Barzdziukaite, composizione e direzione musicale di Lina Lapelyte, libretto di Vaiva Grainyte, tradotto dal lituano da Rimas Uzgiris. 

All’opera-performance partecipano i cantanti Aliona Alymova, Marco Cisco, Aukse Dovydenaite, Saule Dovydenaite, Claudia Graziadei, Arturas Miknaitis, Yates Norton, Vytautas Pastarnokas, Egle Paškeviciene, Lucas Lopes Pereira, Salomeja Petronyte, Kalliopi Petrou, Ieva Skorubskaite, Svetlana Statkeviciene, Nabila Dandara Vieira Santos, e i performer Raminta Barzdziukiene, Vincentas Korba, Jeronimas Petraitis, Juozas Petraitis, Pranas Petraitis, Mantas Petraitis, Jonas Statkevicius e tutte le comparse che vorranno raggiungere la spiaggia.

Prodotta da Neon Realism, in collaborazione con Nida Art Colony of Vilnius Academy of Arts, Akademie Schloss Solitude Goethe-Institut, Münchner Kammerspiele, National Gallery of Art in Vilnius, Staatsschauspiel Dresden, The Momentary, Arkansas, Teatro di Roma - Teatro Nazionale, con il sostegno di Istituto di cultura lituano, Lithuanian Council for Culture, Ministry of Culture of the Republic of Lithuania, Laurenz Foundation in Basel, Vilnius City Municipality. Sun & Sea (Marina) per Biennale di Venezia 2019 è stata commissionata da Rasa Antanaviciute. Sponsor JCDecaux. 

Per maggiori info: teatrodiroma.net

Orari spettacolo: Tutti i giorni, escluso il lunedì, alle ore 16, 17.30, 19, 20.30. La performance ha durata di un’ora. 

Biglietti: Intero 15 euro, ridotto 10 euro.

Ph. Credit Andrej Vasilenko

Una spiaggia artificiale con bagnanti in un teatro: l'opera-performance al Teatro Argentina di Roma
Una spiaggia artificiale con bagnanti in un teatro: l'opera-performance al Teatro Argentina di Roma


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma