Gli Uffizi per Dante Alighieri: nel 2021 diverse mostre nei luoghi-simbolo


Per il settecentenario dantesco del 2021 gli Uffizi presentano un ricco palinsesto di mostre dedicate a Dante Alighieri. Ecco alcune anticipazioni.

Anche gli Uffizi partecipano agli eventi per i settecento anni dalla morte di Dante Alighieri (Firenze, 1265 - Ravenna, 1321), e lo fanno con mostre in alcuni luoghi-simbolo della Toscana che sono stati annunciati ieri dal direttore delle Gallerie, Eike Schmidt. Ci saranno, intanto, i prestiti per le mostre di Ravenna e di Forlì, già annunciati nelle scorse settimane.

E poi, ci saranno una mostra a Poppi, nel Casentino, dove Dante scrisse alcune parti del Purgatorio e dell’Inferno, e una al Castagno d’Andrea (frazione di San Godenzo, sempre nelle Foreste Casentinesi), il borgo montano dove, nel 1302, nella locale abbazia benedettina, si tenne il convegno degli esuli fiorentini a cui partecipò anche Dante (era per lui l’ultima speranza di tornare a Firenze).

E ancora, tra le iniziative, l’installazione di una scultura di Giuseppe Penone in piazza della Signoria (intitolata Identità, con due alberi che si incontrano e si incrociano, uno con le radici a terra e uno con le radici in cielo, come da nota immagine dantesca), che seguirà una mostra monografica su Penone che aprirà a marzo, nel mese delle celebrazioni del “Dantedì” (25 marzo) istituito dal ministro dei beni culturali Dario Franceschini. Tra le opere esposte, ci sarà anche un tessile creato appositamente per l’occasione: un lavoro lungo 15 metri con versi scritti attorno a un albero, che prende spunto dal brano del Paradiso in cui Dante vede un albero rovesciato con le radici nel cielo.

Infine, gli Uffizi e il Museo Galileo di Firenze realizzeranno assieme una rassegna dedicata al rapporto di Dante con le scienze, tema mai affrontato in una mostra: per i due musei si tratterà della seconda collaborazione dopo quella messa in atto per la mostra sul Codice Leicester del 2018-2019.

Gli Uffizi per Dante Alighieri: nel 2021 diverse mostre nei luoghi-simbolo
Gli Uffizi per Dante Alighieri: nel 2021 diverse mostre nei luoghi-simbolo


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Roberto Bolle in un emozionante passo a due con un robot
Roberto Bolle in un emozionante passo a due con un robot
Tre incontri sui ritratti e sulla moda dell'Ottocento a Castel Thun
Tre incontri sui ritratti e sulla moda dell'Ottocento a Castel Thun
500CosimoCaterina: Firenze e la Toscana celebrano il cinquecentenario della nascita di Cosimo I e Caterina de' Medici
500CosimoCaterina: Firenze e la Toscana celebrano il cinquecentenario della nascita di Cosimo I e Caterina de' Medici
Ai Musei Vaticani i direttori dei musei di tutto il mondo discutono su turismo di massa e conservazione dei beni culturali
Ai Musei Vaticani i direttori dei musei di tutto il mondo discutono su turismo di massa e conservazione dei beni culturali
Grandi eventi a Piacenza: il ritorno del Klimt ritrovato e la Salita al Pordenone
Grandi eventi a Piacenza: il ritorno del Klimt ritrovato e la Salita al Pordenone
A Tokyo aprirà il primo museo di teamLab
A Tokyo aprirà il primo museo di teamLab