Nei depositi del Mudec per scoprire vasellame da tutto il mondo


Sabato 26 ottobre 2019 il Mudec organizza una visita guidata nei suoi depositi per scoprire vasellame proveniente da tutto il mondo. 

Sabato 26 ottobre 2019 il Mudec organizza una speciale iniziativa grazie alla quale i visitatori potranno scoprire i tesori custoditi nei depositi del museo. I volontari del Touring Club Italiano accompagneranno il pubblico nell’esclusiva visita tematica I segreti della conservazione, interamente dedicata al vasellame: saranno infatti visibili ciotole, piatti, vasi e tazzine provenienti da tutto il mondo

Le opere conservate nei depositi del museo provengono da ogni parte del mondo, dall’Africa Occidentale e Centrale fino al Medio ed Estremo Oriente, passando dall’America Meridionale e Centrale, fino al Sudest asiatico e all’Oceania. Oltre 9000 reperti e opere che rendono la collezione del Mudec ricca di preziose testimonianze multiculturali, così vasta da non riuscire a essere apprezzata interamente solo nelle sale museali.

L’ingresso è libero e gratuito con prenotazione obbligatoria.

Nei depositi del Mudec per scoprire vasellame da tutto il mondo
Nei depositi del Mudec per scoprire vasellame da tutto il mondo


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER