Venezia, allagata la Basilica di San Marco, danni ai pavimenti musivi


L’acqua alta che ieri ha toccato livelli record a Venezia, raggiungendo i 156 cm, ha causato danni anche alla Basilica di San Marco. Il principale edificio di culto della città lagunare è stato infatti invaso dalle acque e i pavimenti musivi sono stati in buona parte allagati: in particolare, si sono allagati i mosaici marmorei del pavimento del nartece, inondati da 90 cm d’acqua. La marea ha lambito anche i portoni in bronzo e i marmi delle colonne.

I danni sono ingenti. “In un solo giorno”, ha commentato Carlo Alberto Tesserin, Primo Procuratore di San Marco, “la Basilica è invecchiata di vent’anni, e forse questa è una considerazione ottimista. La chiesa ha una struttura di mattoni che imbevuti di acqua salata si ammalorano anche fino a un’altezza di diversi metri, mettendo a rischio la tenuta dei mosaici che adornano le volte. Rimane il fatto che ci era stato promesso, a noi Procuratori di San Marco, a Venezia e a tutta l’umanità, che tali eventi non sarebbero più accaduti”. Solo negli ultimi mesi la Basilica era stata oggetto di alcuni lavori di restauro, che avevano interessato anche lo stesso nartece: parte dei lavori rischia adesso di essere vanificata dai danni dell’acqua alta. La Procuratoria di San Marco, ha concluso Tesserin, nulla può “per difendere San Marco e l’intera città di fronte agli eventi sopra i 110 centimetri, che sono stati già oltre 60 nell’ultimo, non ancora completato decennio. Tale difesa è possibile solo interrompendo il collegamento tra mare e laguna. Per noi, riparare ai danni delle frequenti inondazioni, a parte i costi connessi, sta diventando sempre più difficile e potrebbe diventare impossibile, specie in uno scenario di cambiamenti climatici globali che il mondo scientifico considera certi”.

Al momento ancora non si ha una stima esatta dei danni, ma una squadra di tecnici del Ministero dei Beni Culturali interverrà quanto prima per le prime valutazioni: lo ha dichiarato all’Ansa il prefetto Fabio Carapezza Guttuso.

Venezia, allagata la Basilica di San Marco, danni ai pavimenti musivi
Venezia, allagata la Basilica di San Marco, danni ai pavimenti musivi

Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante, clicca qui per iscriverti alla nostra newsletter: niente spam, una sola uscita settimanale per aggiornarti su tutte le nostre novità!








Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Politica e beni culturali     Arte antica     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Barocco     Cinquecento     Quattrocento     Firenze     Genova     Roma    

Strumenti utili