Le fotografie di Ferdinando Scianna in mostra a Palermo


La mostra Viaggio, racconto, memoria, retrospettiva su Ferdinando Scianna che ha chiuso i battenti lo scorso 6 gennaio al Complesso di San Domenico di Forlì, si trasferisce alla Galleria d’arte moderna di Palermo dal 21 febbraio al 28 luglio 2019. Così come a Forlì, anche a Palermo la mostra esporrà 200 foto in bianco e nero scattate da Scianna suddividendole in 6 sezioni: La memoria, Il racconto, Ossessioni, Il viaggio, Ritratti, Riti e miti.

“Non sono più sicuro, una volta lo era, che si possa migliorare il mondo con una fotografia. Rimango convinto, però, del fatto che le cattive fotografie lo peggiorano”, affermò una volta Scianna.

Ferdinando Scianna è considerato uno tra maestri della fotografia non solo italiana. Ha iniziato ad appassionarsi a questo linguaggio negli anni Sessanta, raccontando per immagini la cultura e le tradizioni della sua regione d’origine, la Sicilia. Il suo lungo percorso artistico si snoda attraverso varie tematiche – l’attualità, la guerra, il viaggio, la religiosità popolare - tutte legate da un unico filo conduttore: la costante ricerca di una forma nel caos della vita. In oltre 50 anni di racconti non mancano di certo le suggestioni: da Bagheria alle Ande boliviane, dalle feste religiose - esordio della sua carriera - all’esperienza nel mondo della moda, iniziata con Dolce & Gabbana e Marpessa. Poi i reportage (fa parte dell’agenzia foto giornalistica Magnum), i paesaggi, le sue ossessioni tematiche come gli specchi, gli animali, le cose e infine i ritratti dei suoi grandi amici, maestri del mondo dell’arte e della cultura come Leonardo Sciascia, Henri Cartier-Bresson, Jorge Louis Borges, solo per citarne alcuni.

Per approfondire i contenuti dell’esposizione, incoraggiando la riflessione sulla portata iconica della fotografia di Ferdinando Scianna, Civita Sicilia ha ideato un articolato progetto didattico rivolto sia alle scuole che ai gruppi di adulti e famiglie, che prevede i classici tour guidati, ma anche visite-esplorazione e laboratori didattici su prenotazione.

In una audioguida (in italiano e in inglese), Scianna racconta in prima persona il suo modo di intendere la fotografia e non solo. Un vero e proprio racconto parallelo, per conoscere da vicino il suo percorso umano e di fotografo. In mostra è inoltre proposto un documentario dedicato alla vita professionale di Ferdinando Scianna.

La mostra sarà visitabile dal martedì alla domenica dall 9.30 alle 18.30 (lunedì chiuso). La biglietteria chiude un’ora prima. Per informazioni e prenotazioni potete telefonare al numero 091.8431605 oppure visitare il sito www.ferdinandoscianna.it.

Nell’immagine: Ferdinando Scianna, Celia Forner. Sevilla, 1988  © Ferdinando Scianna

Le fotografie di Ferdinando Scianna in mostra a Palermo
Le fotografie di Ferdinando Scianna in mostra a Palermo

Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER







Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Barocco     Quattrocento     Genova     Roma    

Strumenti utili