Lavoro nei beni culturali, posizioni aperte al Museo Egizio e altre organizzazioni


Pubblichiamo di seguito le offerte di lavoro per lavorare nei beni culturali che abbiamo raccolto questa settimana (fino al 30 marzo 2019).

A Torino, il Museo Egizio è alla ricerca di un coordinatore scientifico per il progetto Transforming EMC, un consorzio internazionale di vari musei impegnato nell’assistenza tecnica all’Egyptian Museum Cairo per il riallestimento di alcune sale e la redazione di un masterplan per le future strategie del museo. La sede di lavoro è al Cairo, il progetto dura 24 mesi, ed è richiesto un dottorato di ricerca (anche in fase di conseguimento) in Egittologia. Scadenza il 1° aprile. Per informazioni e candidature, consultare il sito del Museo Egizio.

In diverse regioni d’Italia (Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana, Lazio, Campania), Ales spa, la società in-house del Ministero dei Beni Culturali, indice una selezione per addetti all’assistenza al pubblico nei musei. Scadenza il 7 aprile. Per tutte le informazioni consultare il sito di Ales spa.

Ad Arezzo, la Fondazione Arezzo Intour cerca persone da assumere a tempo indeterminato e collaboratori esterni per progetto turistico sulla città di Arezzo. Scadenza lunedì 15 aprile. Per tutte le informazioni consultare il sito di Arezzo Intour.

A Milano, l’agenzia GI Group è alla ricerca di una risorsa da inserire in uno stage per guida turistica. Richiesto diploma o laurea, previsto rimborso spese più ticket. Per maggiori informazioni consultare il sito di GI Group.

A Canossa (Reggio Emilia), l’Unione dei Comuni val d’Enza indice un concorso per un istruttore direttivo che avrà la responsabilità per il servizio cultura, sport e turismo e la gestione della riserva naturale Rupe di Campotrera. Richiesta laurea in lettere, beni culturali, filosofia, archivistica, giurisprudenza, scienze sociali o titoli equipollenti. Scadenza il 15 aprile. Per bando e candidature consultare il sito dell’Unione val d’Enza.

Nella foto: Arezzo, Piazza Grande. Ph. Credit

Lavoro nei beni culturali, posizioni aperte al Museo Egizio e altre organizzazioni
Lavoro nei beni culturali, posizioni aperte al Museo Egizio e altre organizzazioni

Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER







Login

Username / EmailPassword

Ricordami

Password dimenticata?

Non hai ancora un account? Registrati ora!!!

Tag cloud


Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Barocco     Quattrocento     Genova     Roma    

Strumenti utili