Off the Walls, il Getty Museum pubblica il libro delle reinterpretazioni delle opere d'arte più iconiche


Il Getty Museum ha pubblicato Off the Walls, il volume con le più originali reinterpretazioni delle opere d’arte più iconiche.

Il Getty Museum ha pubblicato un libro dove le più famose opere d’arte del mondo sono state reinterpretate nei più svariati modi. La Notte Stellata di Van Gogh fatta con gli spaghetti, il Gatto con l’orecchino di perla, autoritratti di Frida Kahlo con animali e carta igienica: sono solo alcune delle opere reinterpretate in modo originale che compongono il volume dal titolo Off the Walls: Inspired Re-Creations of Iconic Artworks.

Durante il periodo di confinamento causato dalla pandemia da Covid-19, migliaia di persone di tutto il mondo, ispirate dalle sfide lanciate dalla stessa sede museale e da altri musei, si sono divertite a ricreare a casa le opere d’arte più iconiche, ingaggiando talvolta anche i loro amici a quattro zampe.
E il Getty Museum ha deciso di riunirle in un’unica pubblicazione, celebrando la creatività e la voglia di mettersi in gioco, anche in questo periodo difficile.  

Il volume si compone di 144 pagine a colori ed è acquistabile al costo di 14 dollari. L’intero ricavato andrà ad Artist Relief, un’iniziativa d’emergenza a sostegno degli artisti negli Stati Uniti. 

Off the Walls, il Getty Museum pubblica il libro delle reinterpretazioni delle opere d'arte più iconiche
Off the Walls, il Getty Museum pubblica il libro delle reinterpretazioni delle opere d'arte più iconiche


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma