La città di Oudenaarde dedica una retrospettiva al suo Adriaen Brouwer, pittore fiammingo del barocco


La città di Oudenaarde ospita dal 15 settembre al 16 dicembre 2018 una retrospettiva al pittore fiammingo del periodo barocco Adriaen Brouwer.

Dal 15 settembre 2018 il Museo di Oudenaarde e delle Ardenne fiamminghe (MOU) dedica una retrospettiva ad Adriaen Brouwer (Oudenaarde,1605 – Anversa,1638), visitabile fino al 16 dicembre 2018.

La mostra "Adriaen Brouwer. Master of emotions" presenta attraverso opere provenienti da collezioni private e pubbliche dell’Europa e degli Stati Uniti la vita e l’arte di uno dei più importanti pittori fiamminghi del periodo barocco. L’artista si colloca in un periodo di transizione tra la tradizione di Bruegel del XVI secolo e la pittura di genere e di paesaggio del secolo successivo.

È la prima volta che saranno riunite poco meno della metà delle sue circa settanta opere nella sua città natale. La rassegna, suddivisa in quattro sezioni tematiche, intende far emergere la versatilità e la personalità artistica del pittore: tra le sue opere, facce grottesche, scene di genere e autoritratti.

La retrospettiva rientra nel programma triennale Flemish Masters 2018-2020 nell’anno dedicato al barocco fiammingo.

Inoltre nel centro storico di Oudenaarde è stato allestito un percorso interattivo composto dalle opere di artisti, come Thierry De Cordier, Wim Delvoye, Jan Fabre, Matthieu Ronsse, Jimmie Durham, Jan Van Imschoot, Kati Heck e molti altri, che hanno interpretato lo spirito di Brouwer. 

La mostra è a cura di Jan Hoet Jr.

Per info: www.adriaenbrouwer.be

Orari: Da lunedì a domenica dalle 9.30 alle 18. Gioved’ dalle 9.30 alle 22.

Immagine: Adriaen Brouwer, Interno di una stanza con figure: un uomo che suona un liuto e una donna (Londra, Victoria & Albert Museum) Bequeathed by Constantine Alexander Ionides.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraAdriaen Brouwer. Master of emotions
CittàOudenaarde
SedeMuseo di Oudenaarde e delle Ardenne fiamminghe
DateDal 15/09/2018 al 16/12/2018
ArtistiAdriaen Brouwer
TemiSeicento

La città di Oudenaarde dedica una retrospettiva al suo Adriaen Brouwer, pittore fiammingo del barocco
La città di Oudenaarde dedica una retrospettiva al suo Adriaen Brouwer, pittore fiammingo del barocco


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Trieste, al Magazzino delle Idee il fotografo Terry O'Neill racconta le “Stars” internazionali
Trieste, al Magazzino delle Idee il fotografo Terry O'Neill racconta le “Stars” internazionali
Ad Aquileia la prima mostra su Palmira dopo le distruzioni
Ad Aquileia la prima mostra su Palmira dopo le distruzioni
John Bock e i suoi universi surreali in mostra alla Fondazione Prada
John Bock e i suoi universi surreali in mostra alla Fondazione Prada
Le opere di Bertozzi&Casoni e Simone Pellegrini in una mostra sulla mitologia nordica in Inghilterra
Le opere di Bertozzi&Casoni e Simone Pellegrini in una mostra sulla mitologia nordica in Inghilterra
John Isaacs protagonista con una personale alla Galleria Poggiali di Milano
John Isaacs protagonista con una personale alla Galleria Poggiali di Milano
L'arte di Pino Pascali tra forme mediterranee e forme infantili in mostra a Roma
L'arte di Pino Pascali tra forme mediterranee e forme infantili in mostra a Roma