A Napoli arrivano oltre 80 opere di Ligabue


Al via domani la mostra monografica dedicata ad Antonio Ligabue che si terrà nella Cappella Palatina del Castel Nuovo - Maschio Angioino di Napoli.

Da domani, 11 ottobre, al 28 gennaio 2018 la Cappella Palatina del Castel Nuovo - Maschio Angioino a Napoli ospiterà una rassegna monografica dedicata all’artista Antonio Ligabue.

Oltre ottanta opere del pittore che racconteranno dal punto di vista storico e critico la sua arte.
Caratteristiche le sue raffigurazioni di animali selvaggi, in particolare tigri e leopardi, e i suoi autoritratti.

La mostra è curata dal professor Sandro Parmiggiani, già direttore di Palazzo Magnani e direttore della Fondazione Museo Antonio Ligabue di Gualtieri e da Sergio Negri, presidente del comitato scientifico della medesima Fondazione ed è promossa dal Comune di Napoli - Assessorato alla Cultura e al Turismo con la collaborazione della Fondazione Museo Antonio Ligabue di Gualtieri.

Orari: Dal lunedì al sabato dalle 10 alle 19; domenica dalle 10 alle 14.

Biglietti: Dal lunedì al sabato intero 10 euro, ridotto 8 euro (il biglietto comprende l’ingresso alla mostra e al Museo Civico in Castel Nuovo - Maschio Angioino); domenica intero 8 euro, ridotto 6 euro (il biglietto comprende solo la visita alla mostra).

 

 

 

 

A Napoli arrivano oltre 80 opere di Ligabue
A Napoli arrivano oltre 80 opere di Ligabue


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER