Bruges, Hugo van der Goes e i primitivi fiamminghi riuniti in una grande mostra attorno a un capolavoro


A Bruges una mostra dedicata a Hugo van der Goes e al suo capolavoro Morte della Vergine, recentemente restaurato. In mostra opere anche di Hans Memling e di altri importanti pittori fiamminghi legate al quadro. 

Dal 28 ottobre 2022 al 5 febbraio 2023 l’antico Ospedale di San Giovanni di Bruges, oggi Museo Memling, ospita la mostra Face to face with death, dedicata all’artista fiammingo Hugo van der Goes (Gand, 1440 circa – Auderghem, 1482), che insieme a Jan van Eyck e Hans Memling fu uno dei più grandi primitivi fiamminghi.

Fulcro dell’esposizione sarà il suo capolavoro, La morte della Vergine (1470 circa), per la prima volta di nuovo esposto al pubblico dopo il lungo restauro. Tra il 2018 e il 2022 l’opera è stata restaurata sotto la guida di Griet Steyaert e con la collaborazione di Marie Postec. Ora i volti degli apostoli, l’architettura e la tavolozza dei colori che compongono il dipinto possono essere completamente apprezzati. Prima che il capolavoro venga restituito al Groeningemuseum, merita un ruolo centrale in una mostra dedicata. Negli ultimi anni sono state condotte molte ricerche per approfondire lo stile artistico e l’iconografia dell’opera di Hugo van der Goes e di altre opere che possono essere collegate alla Morte della Vergine. Ora si vuole condividere questa conoscenza aggiornata con il pubblico più ampio in maniera innovativa.

La mostra si sviluppa in sei temi, sei diversi punti di vista, e accosta l’opera ad altri capolavori di Hans Memling, Jan Provoost e Albrecht Bouts, oltre a sculture, manoscritti e brani musicali, per un totale di settanta opere.

Inoltre cinque “nuovi maestri” tra cui l’artista Berlinde De Bruyckere sono stati invitati a introdurre attraverso videomessaggi ognuno un diverso aspetto della mostra, offrendo una nuova prospettiva sull’opera. La Morte della Vergine sarà infatti analizzata e interpretata da cinque personalità contemporanee (Berlinde De Bruyckere, Ivo van Hove, Anne Teresa De Keersmaeker, Ilja Leonard Pfeijffer, Sholeh Rezazadeh): scrittori, artisti, registi che esplorano il capolavoro con un approccio legato alla propria disciplina. In questo modo, i nuovi maestri creeranno un dialogo contemporaneo sia con l’opera che con i visitatori.

La mostra è a cura di Sibylla Goegebuer ed è visitabile dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 17.

Per info e biglietti: museabrugge.be

Credit Musea Brugge

Informazioni sulla mostra

Titolo mostra Face to face with death
CittàBruges
SedeMuseo Memling
DateDal 28/10/2022 al 05/02/2023
ArtistiHugo van der Goes, Hans Memling, Jan Provoost, Albrecht Bouts
CuratoriSibylla Goegebuer
TemiArte fiamminga

Bruges, Hugo van der Goes e i primitivi fiamminghi riuniti in una grande mostra attorno a un capolavoro
Bruges, Hugo van der Goes e i primitivi fiamminghi riuniti in una grande mostra attorno a un capolavoro


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Arte contemporanea sui monti della Val Gardena. Una selezione di opere dalla 7^ Biennale Gherdëina
Arte contemporanea sui monti della Val Gardena. Una selezione di opere dalla 7^ Biennale Gherdëina
Uguali Disuguali, a Carrara seconda tappa del progetto di Nicola Ricci
Uguali Disuguali, a Carrara seconda tappa del progetto di Nicola Ricci
Letizia Battaglia protagonista di una grande mostra ad Ancona: “Storie di strada”
Letizia Battaglia protagonista di una grande mostra ad Ancona: “Storie di strada”
A Livorno cento capolavori di grandi maestri del Novecento, da Guttuso a Vedova a De Pisis
A Livorno cento capolavori di grandi maestri del Novecento, da Guttuso a Vedova a De Pisis
Al Mart di Rovereto la più grande mostra di sempre su Alceo Dossena, più di un falsario
Al Mart di Rovereto la più grande mostra di sempre su Alceo Dossena, più di un falsario
Le opere... scappano dal museo. Le bizzarre foto di Dario Assisi e Riccardo Maria Cipolla al MANN di Napoli
Le opere... scappano dal museo. Le bizzarre foto di Dario Assisi e Riccardo Maria Cipolla al MANN di Napoli