A Cesenatico in mostra dipinti e disegni inediti di Dario Fo


Alla Galleria “Leonardo da Vinci” di Cesenatico sarà allestita dal 9 luglio all’11 settembre 2022 la mostra di disegni e dipinti di Dario Fo inediti provenienti dalla Collezione Grassi. 

Dal 9 luglio all’11 settembre 2022 alla Galleria “Leonardo da Vinci” di Cesenatico sarà allestita la mostra di disegni e dipinti di Dario Fo, ancora inediti, provenienti dalla Collezione Grassi.

Saranno esposti settanta quadri in occasione della mostra che rientra nell’operazione editoriale promossa e realizzata dal giornalista e scrittore Fabio Grassi in collaborazione con il Comune di Cesenatico e in seguito alla realizzazione del volume edito da Giovanni Scafoglio per Il Randagio Edizioni Dario Fo - Il Maestro dei Pennelli - Come il Premio Nobel dipingeva il suo teatro, che contiene racconti, aneddoti e ricordi legati alla presenza di Dario Fo e Franca Rame a Cesenatico, tra gli anni Sessanta e il 2016.

La mostra segue il percorso contenuto nel libro scritto da Fabio Grassi ed espone le opere pittoriche che il Premio Nobel per la Letteratura 1997 realizzò a Casa Grassi, dove fu ospite per diversi anni, prima di andare in scena con un nuovo spettacolo.

Le opere in esposizione accompagnano il visitatore alla scoperta di trame teatrali, racconti di lotte operaie, bombe e stragi di stato, difesa dei deboli e degli oppressi, opere rossiniane, il Cile di Salvador Allende e di Victor Jara, la morte “accidentale” di Pinelli e tanto altro: sia la trama del libro sia il percorso espositivo illustrano alcune delle battaglie sociali e politiche condotte da Dario Fo e Franca Rame attraverso il loro teatro politico con ironia e determinazione.

Oltre ai quadri, saranno esposte anche due opere particolari che Dario Fo dipinse a Casa Grassi: si tratta di due teglie di terracotta che raffigurano La vera storia di Ravenna e una Donna etrusca.

Completano la mostra il primo programma di Mistero Buffo acquerellato in copertina da Fo, i francobolli emessi dalla Zecca svedese per onorare il Premio Nobel per la Letteratura conferito a Dario Fo nel 1997, uno striscione risalente a oltre quarant’anni fa dipinto dal maestro in occasione di un dibattito tenuto al Palazzo del Turismo di Cesenatico.

La mostra è visitabile tutti i giorni dalle 17 alle 23, con ingresso libero.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraDario Fo - Il Maestro dei Pennelli - Come il Premio Nobel dipingeva il suo teatro
CittàCesenatico
SedeGalleria
DateDal 09/07/2022 al 11/09/2022
ArtistiDario Fo
Temipittura romantica

A Cesenatico in mostra dipinti e disegni inediti di Dario Fo
A Cesenatico in mostra dipinti e disegni inediti di Dario Fo


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Pistoia dedica una mostra al fotografo George Tatge
Pistoia dedica una mostra al fotografo George Tatge
L'America secondo il fotografo Larry Fink in mostra a Torino con “Unbridled Curiosity”
L'America secondo il fotografo Larry Fink in mostra a Torino con “Unbridled Curiosity”
A Gubbio una grande mostra su Federico da Montefeltro: 3 sedi e 260 opere
A Gubbio una grande mostra su Federico da Montefeltro: 3 sedi e 260 opere
Marco Cingolani porta il progetto Perpetuum Mobile al Centro Arti Visive Torre di Moresco
Marco Cingolani porta il progetto Perpetuum Mobile al Centro Arti Visive Torre di Moresco
Torino, una mostra sui progetti di Christo e Jeanne-Claude al Castello di Miradolo
Torino, una mostra sui progetti di Christo e Jeanne-Claude al Castello di Miradolo
La moda e l'Hanguel, la scrittura coreana, dialogano in una mostra a Milano
La moda e l'Hanguel, la scrittura coreana, dialogano in una mostra a Milano