La più grande antologica mai dedicata al duo Djurberg & Berg al Mart di Rovereto


Dal 6 ottobre 2018 al 27 gennaio 2019 il Mart di Rovereto ospita la più grande antologica mai dedicata al duo svedere Nathalie Djurberg e Hans Berg.

Al Mart di Rovereto si tiene fino al 27 gennaio 2019 la più ampia antologica mai dedicata al duo svedese Nathalie Djurberg & Hans Berg dal titolo "A Journey through Mud and Confusion with small Glimpses of Air".

Un viaggio attraverso ambienti onirici popolati da persone, animali e piante stravaganti che interpretano le pulsioni e le contraddizioni dell’animo umano. Paesaggi che intendono essere taglienti allegorie della società contemporanea.
I visitatori si troveranno a "perdere la strada" tra oggetti, suoni, immagini, musica, paesaggi per percorrere un viaggio interiore che li condurrà alla decifrazione dell’esistenza.

Anche le tecniche artistiche si amalgamano nel percorso espositivo: scultura, pittura, disegno, musica si uniscono a tecniche del presente, come film in stop motion, animazioni, sound art, realtà virtuale, per creare grandi installazioni e oggetti tridimensionali divertenti e dissacranti.

In mostra le più significative opere comprese tra i primi 2000 e il 2018: dalle prime video animazioni, a The Potato e The Parade, due grandi installazioni provenienti dalla Fondazione Prada che nel 2008 dedicò al duo svedese la prima retrospettiva italiana.

L’antologica si conclude con It Will End in Stars (2018), un set virtuale prodotto in collaborazione con Acute Art: grazie a un visore ottico e due controller, i visitatori possono immergersi in un ambiente fantastico, interagendo con l’opera e modificando in parte il percorso narrativo (La fruizione è possibile dal martedì al venerdì tra le 14 e le 17, sabato e domenica dalle 11 alle 17).

Presenti inoltre due nuove installazioni: Snake With a Mouth Sewn Shut, or, This is a Celebration e Delights of an Undirected Mind; due gruppi scultorei realizzati nel 2018: Cheer Up – Yes You Are Weak and Yes, Life is Hard e My Fixation With Making You Happy and Content e un lavoro inedito site specific per il Mart, Am I Allowed to Step on This Nice Carpet?

La rassegna ha già ottenuto un grande successo al Moderna Museet di Stoccolma e in primavera sarà ospitata alla Schirn Kunsthalle di Francoforte.
Negli ultimi dieci anni le opere di Nathalie Djurberg e Hans Berg sono state esposte alla Biennale di Venezia, al New Museum di New York e al 21st Century Minsheng Art Museum di Shanghai.

A Journey through Mud and Confusion with small Glimpses of Air è a cura di Lena Essling e Gianfranco Maraniello ed è prodotta da Moderna Museet, in collaborazione con Mart di Rovereto e Schirn Kunsthalle Frankfurt.

Per info: www.mart.trento.it

Orari: Da martedì a domenica dalle 10 alle 18; venerdì dalle 10 alle 21. Chiuso il lunedì.

Biglietti: Intero 11 euro, ridotto 7 euro. Gratuito fino ai 14 anni e per persone con disabilità.

Immagine: Nathalie Djurberg & Hans Berg, Dark Side of the Moon (2017; stop motion animation, video, music, 06:40 min) © Nathalie Djurberg & Hans Berg / Bildupphovsrätt 2018

La più grande antologica mai dedicata al duo Djurberg & Berg al Mart di Rovereto
La più grande antologica mai dedicata al duo Djurberg & Berg al Mart di Rovereto


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER