A Forlì una grande retrospettiva dedicata a Elliott Erwitt


Dal 23 settembre 2017 al 7 gennaio 2018 i Musei San Domenico di Forlì ospiteranno una grande retrospettiva dedicata al celebre fotografo Elliott Erwitt.

Dal 23 settembre 2017 al 7 gennaio 2018 sarà possibile visitare la prima grande retrospettiva dedicata al celebre fotografo Elliott Erwitt che si terrà presso i Musei San Domenico di Forlì.

"Elliott Erwitt. Personae", titolo della mostra, allude alla volontà del fotografo di mostrare la vita concreta degli individui e all’aspetto teatrale che caratterizza la sua produzione, soprattutto negli scatti realizzati con lo pseudonimo di André S. Solidor.
Le immagini esposte saranno in bianco e nero e a colori: le prime ormai divenute icone della fotografia, le ultime quasi del tutto inedite. 

Fotografo amatissimo, membro dal 1953 dell’agenzia Magnum, Erwitt racconta l’umanità con eleganza, ironia e talvolta comicità.

In mostra saranno presenti, tra gli altri suoi famosi scatti, "France.Provence.1955“, ”USA. California.1956“ e ”USA.New York.1999".

Per informazioni: www.mostraerwittforli.it

Orari: Da martedì a venerdì dalle 9.30 alle 18.30

sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 19 

Chiuso il lunedì.

Biglietti: Intero 11 euro, ridotto 9 euro. 

Nel prezzo del biglietto è inclusa l’audioguida.

 

 

A Forlì una grande retrospettiva dedicata a Elliott Erwitt
A Forlì una grande retrospettiva dedicata a Elliott Erwitt


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER