Gilded cage, la gabbia dorata di Ai Weiwei, è a Venezia


La Fondazione Berengo di Venezia ospiterà, fino al 25 novembre, l’opera di Ai Weiwei “Gilded Cage”. L’opera è già apparsa lo scorso autunno in Central Park a New York come parte della serie di opere pubbliche “Good Fences make Good Neighbors” che, come si legge in una nota, è “volta a una campagna di sensibilizzazione sul tema della crisi globale dei rifugiati”.

L’esposizione veneziana è solo il punto di partenza di un’iniziativa che utilizzerà l’arte come strumento per sensibilizzare il pubblico sul tema dei diritti umani. Il progetto è sponsorizzato da Fondazione Berengo e  il Centro Interuniversitario Europeo per i Diritti Umani e la Democratizzazione (EIUC). Aperto tutti i giorni, dalle 10:00 alle 18:30.

Prezzo del biglietto: intero 10 €, ridotto 8 € (include la mostra MEMPHIS – Plastic Field). Per tutte le informazioni potete telefonare al numero +39 041 739 453, visitare il sito fondazioneberengo.org oppure mandare una mail a comunicazione@berengo.com.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraAi Weiwei. Gilded Cage
CittàVenezia
SedeFondazione Berengo
DateDal 24/05/2018 al 25/11/2018
ArtistiAi Weiwei
TemiNovecento - Dante Alighieri Arte contemporanea

Gilded cage, la gabbia dorata di Ai Weiwei, è a Venezia
Gilded cage, la gabbia dorata di Ai Weiwei, è a Venezia


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER