Una mostra a Ca' Rezzonico celebra la pittrice e poetessa Giulia Lama


Fino al 3 settembre 2018 il Museo del Settecento Veneziano di Ca’ Rezzonico a Venezia celebra la pittrice e poetessa Giulia Lama (1681-1747).

Fino al 3 settembre 2018 è in corso al Museo del Settecento Veneziano di Ca’ Rezzonico a Venezia una mostra che omaggia una pittrice vissuta a Venezia nella prima metà del Settecento: Giulia Lama (1681 - 1747). 

L’artista si confrontò con la pittura di storia, con grandi composizioni affollate, ricevendo varie commissioni ecclesiastiche e il suo stile si caratterizzò per raffigurazioni dal forte risalto plastico ed espressivo e per un deciso utilizzo del colore.

Fu grande appassionata di matematica e di poesia, tanto da essere considerata poetessa a pieno titolo.

Ma è nei suoi disegni, in particolare nei nudi, che mise più in risalto il suo aspetto anticonvenzionale e anticonformista. In mostra sono presentati infatti dodici studi di nudo tratti dal vero da lei realizzati provenienti dal Gabinetto dei Disegni e delle Stampe del Museo Correr, che possiede un’ampia raccolta di opere grafiche dell’artista.

In occasione della mostra "Giulia Lama. Pittrice e poetessa (1681-1747)", alcuni di questi disegni sono stati restaurati e ora vengono esposti per la prima volta nella Sala degli Arazzi di Ca’ Rezzonico.

Il curatore Alberto Craievich sottolinea che in queste opere non troviamo nulla di delicato e di gentile: è uno stile antitetico ai luoghi comuni della femminilità.

La mostra rientra nell’ambito del progetto "Eppur ci sono! Tre donne intorno al... Settecento veneziano: Luisa, Giulia, Maddalena" promosso da Vittoria Surian e dalla sua Associazione Culturale Eidos.

Per info: www.carezzonico.visitmuve.it

Orari: Dalle 10 alle 18. Chiuso il martedì. 

Biglietti: Intero 10 euro, ridotto 7,50 euro. Gratuito per residenti e nati nel Comune di Venezia.

Immagine: Giulia Lama, Nudo virile abbandonato all’indietro (gesso rosso e gesso bianco; 440 x 570 mm)

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraGiulia Lama. Pittrice e poetessa (1681-1747)
CittàVenezia
SedeMuseo del Settecento Veneziano di Ca’ Rezzonico
DateDal 23/05/2018 al 03/09/2018
ArtistiGiulia Lama
TemiSettecento

Una mostra a Ca' Rezzonico celebra la pittrice e poetessa Giulia Lama
Una mostra a Ca' Rezzonico celebra la pittrice e poetessa Giulia Lama


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


In arrivo al Pirelli HangarBicocca la prima grande personale italiana di Leonor Antunes
In arrivo al Pirelli HangarBicocca la prima grande personale italiana di Leonor Antunes
Il Genio Futurista di Balla per la prima volta in mostra a Milano
Il Genio Futurista di Balla per la prima volta in mostra a Milano
Roma, “Manifesto” di Julian Rosefeldt ridisegna il Palazzo delle Esposizioni
Roma, “Manifesto” di Julian Rosefeldt ridisegna il Palazzo delle Esposizioni
La profondità della materia tra Burri, Giacometti, Rodin e Rosso, una grande mostra alla GAMeC di Bergamo
La profondità della materia tra Burri, Giacometti, Rodin e Rosso, una grande mostra alla GAMeC di Bergamo
Il mito di Ercole protagonista di una mostra alla Reggia della Venaria Reale
Il mito di Ercole protagonista di una mostra alla Reggia della Venaria Reale
Van Gogh all'outlet. Le opere in digitale del grande artista olandese al centro commerciale
Van Gogh all'outlet. Le opere in digitale del grande artista olandese al centro commerciale