Una mostra a Ca' Rezzonico celebra la pittrice e poetessa Giulia Lama


Fino al 3 settembre 2018 il Museo del Settecento Veneziano di Ca’ Rezzonico a Venezia celebra la pittrice e poetessa Giulia Lama (1681-1747).

Fino al 3 settembre 2018 è in corso al Museo del Settecento Veneziano di Ca’ Rezzonico a Venezia una mostra che omaggia una pittrice vissuta a Venezia nella prima metà del Settecento: Giulia Lama (1681 - 1747). 

L’artista si confrontò con la pittura di storia, con grandi composizioni affollate, ricevendo varie commissioni ecclesiastiche e il suo stile si caratterizzò per raffigurazioni dal forte risalto plastico ed espressivo e per un deciso utilizzo del colore.

Fu grande appassionata di matematica e di poesia, tanto da essere considerata poetessa a pieno titolo.

Ma è nei suoi disegni, in particolare nei nudi, che mise più in risalto il suo aspetto anticonvenzionale e anticonformista. In mostra sono presentati infatti dodici studi di nudo tratti dal vero da lei realizzati provenienti dal Gabinetto dei Disegni e delle Stampe del Museo Correr, che possiede un’ampia raccolta di opere grafiche dell’artista.

In occasione della mostra "Giulia Lama. Pittrice e poetessa (1681-1747)", alcuni di questi disegni sono stati restaurati e ora vengono esposti per la prima volta nella Sala degli Arazzi di Ca’ Rezzonico.

Il curatore Alberto Craievich sottolinea che in queste opere non troviamo nulla di delicato e di gentile: è uno stile antitetico ai luoghi comuni della femminilità.

La mostra rientra nell’ambito del progetto "Eppur ci sono! Tre donne intorno al... Settecento veneziano: Luisa, Giulia, Maddalena" promosso da Vittoria Surian e dalla sua Associazione Culturale Eidos.

Per info: www.carezzonico.visitmuve.it

Orari: Dalle 10 alle 18. Chiuso il martedì. 

Biglietti: Intero 10 euro, ridotto 7,50 euro. Gratuito per residenti e nati nel Comune di Venezia.

Immagine: Giulia Lama, Nudo virile abbandonato all’indietro (gesso rosso e gesso bianco; 440 x 570 mm)

Una mostra a Ca' Rezzonico celebra la pittrice e poetessa Giulia Lama
Una mostra a Ca' Rezzonico celebra la pittrice e poetessa Giulia Lama


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER