A Palazzo Grassi, la fotografia di Cartier-Bresson attraverso lo sguardo di cinque curatori


Palazzo Grassi a Venezia ospita dal 22 marzo 2020 al 10 gennaio 2021 la mostra Henri Cartier-Bresson. Le grand jeu.

Dal 22 marzo 2020 al 10 gennaio 2021 Palazzo Grassi a Venezia ospiterà la mostra Henri Cartier-Bresson. Le grand jeu, ideata e coordinata da Matthieu Humery, realizzata con la Bibliothèque nationale de France e in collaborazione con la Fondation Henri Cartier-Bresson

L’esposizione intende porre a confronto lo sguardo di cinque curatori sull’opera del celebre fotografo e soprattutto sulla Master Collection, 385 immagini che lo stesso artista ha definito le più significative della sua attività all’inizio degli anni Settanta, su invito dei suoi amici collezionisti Jean e Dominique de Menil

I cinque curatori, ovvero la fotografa Annie Leibovitz, il regista Wim Wenders, lo scrittore Javier Cercas, la conservatrice e direttrice del dipartimento di Stampe e Fotografia della Bibliothèque nationale de France Sylvie Aubenas, il collezionista François Pinault, hanno scelto a loro volta circa cinquanta scatti dalla Master Collection originale; di quest’ultima ne esistono infatti cinque esemplari. Grazie alla loro selezione, i visitatori comprenderanno la visione personale di ognuno di loro nei confronti della fotografia e dell’arte di Cartier-Bresson. 

Nella primavera 2021, la mostra sarà presentata alla Bibliothèque nationale de France di Parigi.

Per info: www.palazzograssi.it

Immagine: Henri Cartier-Bresson, Simiane-la-Rotonde, France, 1969 © Fondation Henri Cartier-Bresson / Magnum Photos

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraHenri Cartier-Bresson. Le grand jeu
CittàVenezia
SedePalazzo Grassi
DateDal 22/03/2020 al 10/01/2021
ArtistiHenri Cartier-Bresson
TemiFotografia, Henri Cartier-Bresson

A Palazzo Grassi, la fotografia di Cartier-Bresson attraverso lo sguardo di cinque curatori
A Palazzo Grassi, la fotografia di Cartier-Bresson attraverso lo sguardo di cinque curatori


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma