Sogno e surreale nelle opere di Igor Skaletsky al Museo Ebraico di Venezia


Il Museo Ebraico di Venezia ospita dal 22 febbraio al 17 maggio 2020 la mostra Sogno e Surreale di Igor Skaletsky.

Il Museo Ebraico di Venezia ospita dal 16 febbraio al 17 maggio 2020 la mostra Igor Skaletsky. Sogno e surreale

Una rassegna sulla liberazione dell’onirico, del fantastico e del magico che è racchiuso in ognuno di noi: il giovane e affermato artista israeliano, Igor Skaletsky, crea un mondo incantato grazie alla manipolazione surreale di immagini e di scene. Nelle sue opere l’artista gioca liberamente con le immagini riconoscibili della storia dell’arte e dell’alta cultura e le unisce ironicamente allo stile delle riviste di moda. 

Tra il 9 e il 10 marzo cade la festa di Purim: la festività più gioiosa ebraica, poichè diviene occasione per i bambini di mascherarsi, e la mostra veneziana è ispirata proprio a questa festa, che lascia spazio al gioco e alla fantasia. 

Skaletsky combina simboli di religione, cultura pop, animali e immagini di tatuaggi, tra il sogno e il surreale, e offre allo spettatore un’interpretazione particolare e suggestiva delle storie famose. Intento dell’artista è creare occasioni di incontro - scontro tra i primi pittori olandesi e i maestri del Rinascimento italiano con top model e icone della cultura del tatuaggio. Le sue opere sono un mix di  fotografia e pittura e prende in prestito la tecnica del collage dagli artisti d’avanguardia degli anni Venti. 

Per info: museoebraico.it

 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraIgor Skaletsky. Sogno e surreale
CittàVenezia
SedeMuseo Ebraico di Venezia
DateDal 16/02/2020 al 17/05/2020
ArtistiIgor Skaletsky
TemiArte contemporanea

Sogno e surreale nelle opere di Igor Skaletsky al Museo Ebraico di Venezia
Sogno e surreale nelle opere di Igor Skaletsky al Museo Ebraico di Venezia


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma