A Parma la mostra “Il sorpasso”, che racconta l'Italia tra il 1946 e il 1961


Il Palazzo del Governatore di Parma ospita, dal 16 marzo al 5 maggio 2019, la mostra ’Il sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946-1961’

La mostra Il sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946-1961 si trasferisce a Parma. Dopo essere stata ospitata al Museo di Roma (qui la news), la mostra apre dal 16 marzo al 5 maggio 2019 negli spazi del Palazzo del Governatore. La mostra, organizzata dall’Istituto Luce-Cinecittà e promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Parma in collaborazione con lo Csac - Centro Studi e Archivio della Comunicazione dell’Università di Parma, è curata da Enrico Menduni e Gabriele D’Autilia.

“Questa mostra è nata a Parma”, ha dichiarato l’assessore alla Cultura Michele Guerra, “e, dopo esser stata esposta al museo di Roma a Palazzo Braschi, arriva a marzo a Palazzo del Governatore, come frutto di una collaborazione tra le due città e tra gli archivi di Csac e Istituto Luce: in questo momento felice per le mostre a Parma è importante continuare a incrementare nuovi rapporti culturali con altre realtà, per riuscire a sviluppare progetti ambiziosi come questo”.

I curatori della mostra hanno spiegato la genesi del loro lavoro che confluisce anche nel catalogo a corredo, per Silvana Editoriale: “l’esposizione si occupa di un periodo che propone due letture: quella di un Paese pieno di ferite e quella della sua ripresa economica. La mostra racconta l’Italia che, attraverso le energie e la volontà dei suoi abitanti, è riuscita a rinascere e rimettersi in piedi. Un ottimo esempio da cui prendere spunto anche nell’attualità”.

“Siamo molto soddisfatti della collaborazione con Csac e con il Comune di Parma perché si sono fatti dialogare due patrimoni per alcuni aspetti complementari tra loro”, ha concluso Maria Gabriella Macchiarulo, responsabile del progetto per Istituto Luce-Cinecittà.

Per tutte le informazioni potete telefonare al numero +39 0521 218 889 oppure visitare il sito www.turismo.comune.parma.it.

Nell’immagine: una scena de “Il sorpasso”, il film che ha ispirato la mostra

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraIl sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946-1961
CittàParma
SedePalazzo del Governatore
DateDal 16/03/2019 al 05/05/2019
TemiNovecento, Arte e cinema

A Parma la mostra “Il sorpasso”, che racconta l'Italia tra il 1946 e il 1961
A Parma la mostra “Il sorpasso”, che racconta l'Italia tra il 1946 e il 1961


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


A Bergamo la Resurrezione di Mantegna è protagonista di una mostra immersiva all'Accademia Carrara
A Bergamo la Resurrezione di Mantegna è protagonista di una mostra immersiva all'Accademia Carrara
Le opere in vetro di Thomas Stearns, importante vetraio del Novecento, sono in mostra a Venezia
Le opere in vetro di Thomas Stearns, importante vetraio del Novecento, sono in mostra a Venezia
Sky's the limit, a Siena la prima collettiva dedicata alla fotografia aerea
Sky's the limit, a Siena la prima collettiva dedicata alla fotografia aerea
Esercizio della fede dei detenuti in carcere: al Museo Diocesano di Milano le fotografie di Margherita Lazzati
Esercizio della fede dei detenuti in carcere: al Museo Diocesano di Milano le fotografie di Margherita Lazzati
Una doppia personale di Maria Alonso Paez e Victor Goikoetxea a Milano
Una doppia personale di Maria Alonso Paez e Victor Goikoetxea a Milano
Ecco i capolavori entrati negli ultimi due anni alla Galleria dell'Accademia di Firenze, in mostra
Ecco i capolavori entrati negli ultimi due anni alla Galleria dell'Accademia di Firenze, in mostra