L'amore è trasparente: mostra collettiva a Rapolano Terme


Dal 12 luglio al 12 settembre 2018 il Centro Yurta di Rapolano Terme accoglie la mostra collettiva L’amore è trasparente.

Dal 12 luglio al 12 settembre 2018 si tiene presso il Centro Yurta Relazioni Culturali a Rapolano Terme (Siena) l’esposizione "L’amore è trasparente". Che cosa è l’amore? Il pensiero, le parole e le immagini ne rappresentano solo i limiti? L’amore  è trasparente?

Partecipano alla rassegna Marco Acquafredda, Martina Buracchi, Loris Cecchini, Paolo Fabiani, Federico Fusj, Emanuele Giannetti, Li Zhuwei, Gianni Lillo, Liu Shangying, Luca Lupi, Elham M. Aghili, Mauro Manetti, Gabrelle Montani, Carlo Pizzichini, Stephen Roach, Alessandro Secci, Gianluca Sgherri, Shi Yanliang,  Andrej  A. Tarkovskij, Elena Trissino, Martine Verstrepen, Wang Yu, Yang Xinguang.

Il Centro Yurta intende promuovere lo scambio artistico e culturale tra Toscana e Cina: la sezione arte riguarda l’arte antica, moderna e contemporanea con mostre, incontri, dibattiti e residenze di artisti.

L’inaugurazione si tiene il 12 luglio 2018 alle ore 19.
Dal 13 luglio la mostra è visitabile su appuntamento.  

 

L'amore è trasparente: mostra collettiva a Rapolano Terme
L'amore è trasparente: mostra collettiva a Rapolano Terme


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER