Il Piccolo Principe di Francesco Nesi: un viaggio fantastico in mostra al Lu.C.C.A.


Dall’11 maggio al 6 giugno 2021 il Lu.C.C.A. Lounge & Underground ospita la personale di Francesco Nesi "Il mio piccolo principe. Viaggio infinito".

Un viaggio sulle ali della fantasia attraverso le opere dell’artista toscano Francesco Nesi (San Casciano Val di Pesa, 1952) ispirate al Piccolo Principe. Dall’11 maggio al 6 giugno 2021 il Lu.C.C.A. Lounge & Underground ospita la personale Il mio piccolo principe. Viaggio infinito, a cura di Maurizio Vanni e Filippo Lotti. 

Realizzata in collaborazione con Fuori Luogo e patrocinata dal Comune di Lucca, con partner The Lands of Giacomo Puccini, l’esposizione presenta composizioni che rimandano al capolavoro di Antoine de Saint-Exupéry per animarsi di nuove figure e per affrontare il tema del viaggio, non solo fisico, ma anche interiore. 

“Nell’opacità della società in cui viviamo, basata su esteriorità e materialismo”, scrive Maurizio Vanni, “il bambino che c’è dentro di noi, incontaminato e innocente, che non ci ha mai lasciato, non aspetta altro che essere ridestato. Nesi, in quasi tutte le sue opere, ci prospetta un mondo libero, aperto e, almeno in apparenza, senza confini e barriere. Ne risultano composizioni dinamiche e imprevedibili, in cui forme e colori si fondono nel creare personaggi e cose definitivamente temporanee, concretamente instabili”. E prosegue: “Spesso la paura di abbattere ogni sbarramento e allargare i nostri confini, minando le nostre certezze, non permette di andare oltre l’apparenza delle cose. Anche per Francesco Nesi, il viaggio è inteso come desiderio di aprire la mente ad altro: i suoi personaggi, il più delle volte, sono in movimento tra cielo e terra come se fossero protesi verso la dimensione della conoscenza. Il loro obiettivo non è quello di arrivare alla meta finale, ma attraverso il superamento degli ostacoli e dei pericoli quello di giungere a distinguere l’io umano dall’io sociale. In un viaggio ideale e infinito, l’essere dovrebbe sempre corrispondere all’apparire”.

“Basta un solo sguardo per essere conquistati dall’universo di Nesi” aggiunge il co-curatore Filippo Lotti. “È un mondo ’altro’, il suo, rispetto alla quotidianità; eppure così riconducibile ad essa da non lasciare dubbi: è dell’esistenza umana che stiamo parlando. Per fortuna l’arte e la poesia ci vengono in aiuto: i colori e la composizione di Nesi infatti ci proiettano miracolosamente in un’atmosfera onirica e sorprendente; la vita terrena è trasfigurata e trasportata in un luogo non-luogo e in un tempo non-tempo, condizioni necessarie e auspicabili per chi ancora ha voglia di sognare…”. “Ne sarebbe davvero entusiasta Il Piccolo Principe”, conclude Lotti. “Come lui, che ha viaggiato tra i pianeti per dare un senso alle tante domande, noi, adesso, in compagnia dei protagonisti nesiani, sorvoliamo la terra che ci mostra la condizione umana da una prospettiva privilegiata e che dall’alto ci sembra a tratti accessibile; la melodia infatti che ’filtra’ dai dipinti ci accompagna in un volo leggero sul mondo reale, illuminati da una luce chiara carica di speranza: perché pochi di noi si ricordano di essere stati piccoli, e, tra quei pochi, ci sono sicuramente i veri artisti, quelli che non si rassegnano, quelli che vogliono estirpare i pericolosi baobab”.

L’inaugurazione alla presenza dell’artista si terrà sabato 15 maggio 2021 alle ore 17. 

Per info: www.luccamuseum.com

Orari: Da martedì a venerdì dalle ore 14 alle 18; sabato e domenica dalle ore 10 alle 18. Chiuso il lunedì. Ingresso libero

Immagine: Francesco Nesi, Sorvolando

 

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraIl mio piccolo principe. Viaggio infinito
CittàLucca
SedeLu.C.C.A. Lounge & Underground
DateDal 11/05/2021 al 06/06/2021
ArtistiFrancesco Nesi
TemiArte contemporanea, Lucca, Lu.C.C.A. Lounge & Underground, Francesco Nesi

Il Piccolo Principe di Francesco Nesi: un viaggio fantastico in mostra al Lu.C.C.A.
Il Piccolo Principe di Francesco Nesi: un viaggio fantastico in mostra al Lu.C.C.A.


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma