Il meraviglioso mondo della natura tra arte e scienza: in mostra a Palazzo Reale di Milano


Dal 13 marzo al 14 luglio 2019 Palazzo Reale di Milano accoglie la mostra Il meraviglioso mondo della natura.

La Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale di Milano accoglierà dal 13 marzo al 14 luglio 2019 la mostra Il meraviglioso mondo della natura. Una favola tra arte, mito e scienza: i visitatori potranno ammirare il Ciclo di Orfeo, un gioiello unico dell’arte del Seicento riproposto nella sua forma e sequenza originaria. Fulcro della mostra è infatti la ricostruzione, nella Sala delle Cariatidi, di uno dei più singolari complessi figurativi del Seicento in Italia: il Ciclo di Orfeo, commissionato da Alessandro Visconti per il proprio palazzo di Milano negli anni ’70 del Seicento.
Il ciclo, che fa parte delle Raccolte Civiche del Comune di Milano, è composto di 23 tele, alcune di notevoli dimensioni, che raffigurano oltre  200 differenti animali a grandezza naturale che si rincorrono in un panorama fluido, accompagnati da pochissime figure umane, tra cui un Orfeo incantatore e un piccolo Bacco. Un paesaggio fantastico, che sorprende per animali di ogni specie, comuni ed esotici e figurazioni fantastiche.
Un unicum nella produzione figurativa italiana, sia per le dimensioni che per la quantità di specie animali e vegetali raffigurate.
Il Ciclo di Orfeo potrà essere ammirato nella Sala delle Cariatidi a 360 gradi secondo l’antico assetto e la verosimile sequenza originaria con cui si doveva presentare quando fu realizzato per Palazzo Visconti. 

Uno spettacolare allestimento scenografico in questa prestigiosa sala di Palazzo Reale, esteso alle sale adiacenti, con prestiti eccezionali, dalla Canestra di frutta del Caravaggio al Piatto metallico con pesche di Giovanni Ambrogio Figino. Il tutto raccontato al pubblico grazie a un progetto espositivo originale, frutto della capacità del Comune di Milano di “fare sistema” tra le diverse istituzioni culturali della città.

L’esposizione è organizzata in occasione del cinquecentenario della morte di Leonardo da Vinci e indaga su come la rappresentazione della natura in Lombardia sia cambiata anche grazie ai soggiorni milanesi dell’artista. Le opere d’arte in mostra dialogheranno con reperti naturalistici.
I visitatori potranno ammirare oltre 160 esemplari di mammiferi, uccelli, pesci, rettili e invertebrati provenienti dal Museo di Storia Naturale e dall’Acquario di Milano e dal MUSE di Trento.

Un prologo presenterà ai visitatori un famoso codice tardogotico lombardo, l’Historia plantarum della Biblioteca Casanatense di Roma, ricco di centinaia di illustrazioni tratte dal mondo delle piante e degli animali. da due pittori lombardi.
Prima di entrare nella ricostruzione della sala di Palazzo Verri, il visitatore troverà esposte le opere prese a riferimento per la scenografia, provenienti dalla Galleria d’Arte Moderna, dall’Arcivescovado, dal Museo Poldi Pezzoli e da collezionisti privati.
All’ingresso della mostra, camminando in una “foresta” di lettere illuminate, lo spettatore potrà ascoltare suoni ed echi della natura reale. La mostra è accompagnata da contenuti multimediali e suggestive videoproiezioni lo accompagneranno lungo tutto il percorso.

"Vogliamo sensibilizzare i cittadini e promuovere il più possibile la conoscenza di questo gioiello della pittura italiana. Si tratta infatti di una assoluta rarità - insieme alla Sala delle Asse - per dimensioni e soggetto, che merita un riconoscimento internazionale e una tutela adeguata al suo valore” dichiara l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno

La mostra è a cura di Giovanni Agosti e di Jacopo Stoppa, con le scenografie di Margherita Palli, ed è promossa da Comune di Milano - Cultura, Palazzo Reale e 24 Ore Cultura. 

Per info: www.palazzorealemilano.it

Orari: Lunedì dalle 14.30 alle 19.30; martedì, mercoledì, venerdì e domenica dalle 9.30 alle 19.30; Giovedì e sabato dalle 9.30 alle 22.30.

Biglietti: Intero 14 euro, ridotto 12 euro, ragazzi dai 6 ai 14 anni 6 euro.

Immagine: Ciclo di Orfeo (dettaglio), Milano, Pinacoteca del Castello Sforzesco. © Comune di Milano-Tutti i diritti riservati

Il meraviglioso mondo della natura tra arte e scienza: in mostra a Palazzo Reale di Milano
Il meraviglioso mondo della natura tra arte e scienza: in mostra a Palazzo Reale di Milano


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER