A Pesaro una mostra su Giambattista Piranesi e il sogno della classicità


Aperta a Pesaro la mostra Giambattista Piranesi. Il sogno della classicità, dall’8 dicembre 2017 all’8 aprile 2018 ai Musei Civici di Palazzo Mosca.

Si è aperta ai Musei Civici di Palazzo Mosca a Pesaro la mostra Giambattista Piranesi. Il sogno della classicità, in corso dall’8 dicembre 2017 all’8 aprile 2018 e dedicata al genio di Giovanni Battista Piranesi, noto anche come Giambattista (Mogliano Veneto, 1720 - Roma, 1778), incisore, architetto e teorico dell’architettura. L’esposizione porta nelle Marche circa 70 opere grafiche da tre serie di incisioni di Piranesi, una dedicata alle carceri, una alle vedute e una alle antichità di Roma: scopo della rassegna è quello di ripercorrere, come si legge nella presentazione, “il sogno neoclassico dell’artista affascinato dalla grandezza del passato antico, tra magnificenza e sentimento del sublime”.

L’allestimento intende istituire dei dialoghi tra le incisioni di Piranesi e le opere della collezione permanente, molte delle quali facenti parte del lascito ottocentesco della marchesa Vittoria Mosca. La prima sezione è riservata alle carceri (1761-1770), le ardite visioni di prigioni rappresentate con grandi spazi, volte, labirinti, quindi il visitatore incontrerà le vedute di Roma (1740-1760) e le antichità romane (1757) che testimoniano il forte interesse che Piranesi nutriva per la classicità. Alla fine del percorso, un video mostrerà al pubblico ricostruzioni 3D delle carceri piranesiane: il progetto è stato realizzato da Gregoire Dupont dell’Atelier Factum Arte di Madrid tramite procedimento stereolitografico.

La mostra è visitabile negli orari d’apertura del museo: dal martedì al giovedì dalle 10 alle 13, il venerdì, il sabato, la domenica e i festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15:30 alle 18:30. Dal 15 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, l’orario è dalle 10 alle 13 e dalle 15:30 alle 18:30. Chiuso il lunedì, il 25 dicembre e il 1° gennaio. La biglietteria chiude un’ora prima. Biglietto unico Pesaro Musei: intero 10 euro, ridotto 8 (per gruppi di almeno 15 persone, giovani dai 19 ai 25 anni, iscritti FAI, TCI, Coop Alleanza 3.0 e precedenti Adriatica, Nordest, Estense), gratis per ragazzi e bambini sotto i 18 anni, soci ICOM, giornalisti iscritti all’ordine, diversamente abili e accompagnatore, possessori di Carta Famiglia del Comune di Pesaro. Il biglietto consente anche la visita a Casa Rossini e alla Domus di via dell’Abbondanza. Per tutte le info è possibile visitare il sito www.pesaromusei.it.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraGiambattista Piranesi. Il sogno della classicità
CittàPesaro
SedeMusei Civici di Palazzo Mosca
DateDal 30/11/-0001 al 30/11/-0001
ArtistiGiambattista Piranesi
TemiGiambattista Piranesi

A Pesaro una mostra su Giambattista Piranesi e il sogno della classicità
A Pesaro una mostra su Giambattista Piranesi e il sogno della classicità


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


A ottobre arriverà a Palazzo Reale di Milano Toulouse-Lautrec. ll mondo fuggevole
A ottobre arriverà a Palazzo Reale di Milano Toulouse-Lautrec. ll mondo fuggevole
A Senigallia fino al 31 dicembre sono in mostra le Nozze mistiche di santa Caterina di Innocenzo da Imola
A Senigallia fino al 31 dicembre sono in mostra le Nozze mistiche di santa Caterina di Innocenzo da Imola
Emisferi Sud di Michele Ciacciofera al MAN di Nuoro
Emisferi Sud di Michele Ciacciofera al MAN di Nuoro
Mantova, una mostra su Marc Chagall a Palazzo della Ragione
Mantova, una mostra su Marc Chagall a Palazzo della Ragione
Una grande mostra sul Trecento in Umbria, in quattro comuni della regione
Una grande mostra sul Trecento in Umbria, in quattro comuni della regione
Dalla trottola al robot tra Balla, Casorati e Capogrossi: a Pontedera una mostra sui giocattoli
Dalla trottola al robot tra Balla, Casorati e Capogrossi: a Pontedera una mostra sui giocattoli