Intimi e contemplativi, i Cieli Stellati di Natale Addamiano in mostra a Milano


Fino al 25 settembre, la Dep Art Gallery di Milano ospita la mostra “A riveder le stelle” di Natale Addamiano: la personale espone gli intimi cieli stellati del pittore pugliese.

Fino al 25 settembre (ha aperto lo scors 8 giugno), la Dep Art Gallery di Milano ospita la mostra personale di Natale Addamiano (Bitetto, 1943), intitolata A riveder le stelle... . La rassegna, curata da Federico Sardella, è centrata attorno a un trittico site-specific cui sono affiancati alcuni lavori della serie Cieli stellati, basati su di una pittura legata ai temi (oltre che alle forme e ai colori) del buio e della notte, rischiarata però da bagliori e tracce luminose.

Si tratta di opere dal carattere intimo e contemplativo: con i suoi notturni, Natale Addamiano intende guidare l’osservatore verso un cammino di luce e di possibilità dopo le tenebre, fino a “riveder le stelle... ”, come da ultimo verso dell’Inferno di Dante Alighieri, che nella Divina Commedia, dopo l’orrorifica visione di Lucifero nel fondo della cavità infernale, esce con Virgilio trovandosi a contemplare di nuovo il cielo stellato. Il titolo della mostra evidenzia proprio la necessità di assoluto e di infinito che anima Addamiano e che lo porta a misurarsi, giorno dopo giorno, con il suo inesauribile desiderio di dipingere, di interrogare la pittura e trovare in essa sempre nuovi stimoli, spazi e possibilità.

In tutti i lavori che compongono la mostra alla Dep Art Gallery, dal grande trittico concepito appositamente per gli spazi della galleria, alle opere dalle dimensioni più ridotte fino alle piccole carte, risulta chiaro che lo spazio della pittura tenda a espandersi oltre i limiti imposti dal supporto fisico per rispondere alla necessità dell’artista di rapportarsi con la natura, intesa da sempre come inesauribile fonte di ispirazione e pretesto per dipingere, reso profondo dalle tante stesure, dalle innumerevoli tracce pittoriche che lo costituiscono e che permettono al fruitore di esserne rapito, sino a perdersi in esso.

Natale Addamiano inizia nel 2010 a dare vita al nucleo di dipinti Cieli stellati, filone che prosegue con vitalità e che conferma la coerenza di un percorso nel quale la pittura è sempre protagonista. Le opereesposte alla Dep Art Gallery, seppur apparentemente accomunate da una predominante di tonalità riconducibili alla gamma dei neri, suggeriscono invece la partecipazione di altri colori che animano e vivificano le superfici dipinte. Si avverte la loro intensità in questi cieli, tra le stelle e le nebulose, si manifestano come fossero presenze, in bilico fra materialità della pittura e memoria, tra intimità del colore e possibilità di attrarre e assorbire, che il colore stesso prevede.

La mostra è accompagnata da un catalogo bilingue (italiano e inglese) edito da Dep Art, con le immagini della mostra, le riproduzioni di tutte le opere esposte, una conversazione tra Natale Addamiano e Federico Sardella e aggiornati apparati bio-bibliografici.

Immagine: Natale Addamiano, A riveder le stelle (2021; olio su tavola, 280 x 450 cm)

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraNatale Addamiano. A riveder le stelle
CittàMilano
SedeDep Art Gallery
DateDal 06/08/2021 al 25/09/2021
ArtistiNatale Addamiano
CuratoriFederico Sardella
TemiArte contemporanea

Intimi e contemplativi, i Cieli Stellati di Natale Addamiano in mostra a Milano
Intimi e contemplativi, i Cieli Stellati di Natale Addamiano in mostra a Milano


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma