A Parigi si celebra Tutankhamon con una grande mostra: è l'ultimo tour prima del ritorno definitivo in Egitto


A Parigi, la Grande Halle de la Villette ospita dal 23 marzo al 15 settembre 2019 la mostra ’Toutânkhamon. Le trésor du pharaon’.

Alla Grande Halle de la Villette di Parigi è in programma dal 23 marzo al 15 settembre 2019 uno degli appuntamenti di spicco della stagione espositiva mondiale: si tratta di Toutânkhamon. Le trésor du pharaon (“Tutankhamon. Il tesoro del faraone”), mostra che arriva a quasi cento anni dalla scoperta della tomba di Tutankhamon, avvenuta a Luxor, in Egitto, nel 1922, per opera dell’archeologo inglese Howard Carter, e a cinquantadue dalla rassegna che sempre a Parigi, nel 1967, portò per la prima volta i tesori del giovane faraone (allora fu visitata da un milione e duecentomila persone). Nell’anno in cui, come raccontavamo su queste pagine, il Getty Museum ha terminato il decennale restauro della tomba del Faraone, nella capitale francese giungono centocinquanta oggetti originali dalla tomba di Tutankhamon: cinquanta di essi escono per la prima volta dall’Egitto.

Si tratta, specifica la presentazione della mostra, “di un’opportunità unica per riscoprire la storia del più famoso dei faraoni prima che dell’installazione permanente degli oggetti nel nuovo Grande Museo Egizio attualmente in costruzione”: stando a quanto riportato, gli oggetti in mostra a Parigi non lasceranno infatti più l’Egitto dopo che verranno sistemati nel museo in allestimento a Giza (l’apertura è prevista tra il 2020 e il 2022). E in effetti, quasi come se gli oggetti fossero una rock band al tour d’addio, i manifesti dell’esposizione recitano dernière tournée mondiale (“ultima tournée mondiale”), e dopo aver lasciato Parigi la mostra farà tappa a Los Angeles, a Londra e a Sydney prima del definitivo ritorno del corredo funerario di Tutankhamon in Egitto.

Una grande operazione commerciale anche per l’Egitto, che grazie a questo tour si sta finanziando parte dei restauri degli oggetti e del futuro Grande Museo Egizio. E per la Francia una mostra molto attesa (anche perché presentata con annunci molto roboanti: è descritta come la più grande mostra su Tutankhamon mai realizzata), tanto che si preannuncia già un grande affollamento: l’esposizione, ancor prima dell’apertura, ha registrato ben 130.000 biglietti venduti in prevendita. I costi dei biglietti sono peraltro piuttosto alti: 22 euro l’intero, 18 il ridotto per i bambini dai 4 ai 14 anni, 20 per i diversamente abili, il tutto elevato rispettivamente a 24, 20 e 22 euro nei fine settimana e nei festivi. Per chiunque desiderasse informazioni ulteriori, è possibile visitare il sito ufficiale della mostra.

A Parigi si celebra Tutankhamon con una grande mostra: è l'ultimo tour prima del ritorno definitivo in Egitto
A Parigi si celebra Tutankhamon con una grande mostra: è l'ultimo tour prima del ritorno definitivo in Egitto


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER