La storia della pubblicità alla Fondazione Magnani-Rocca


Dal 9 settembre al 10 dicembre 2017 alla Fondazione Magnani-Rocca sarà protagonista la pubblicità.

I saloni della Fondazione Magnani-Rocca a Mamiano di Traversetolo (Parma) saranno tempestati di pubblicità!

Dal 9 settembre al 10 dicembre 2017 ospiteranno la mostra "Pubblicità! La nascita della comunicazione moderna 1890-1957".

Duecento opere dalla fine dell’Ottocento all’epoca di Carosello racconteranno la storia della pubblicità: all’inizio essa prevedeva forme di comunicazione semplici e dirette, per passare poi all’illustrazione con manifesti, locandine e packaging delle confezioni, fino ad arrivare alla radio e successivamente alla televisione con il celebre e indimenticato Carosello.

Le opere esposte sono costituite da un notevole numero di bozzetti originali di Carboni, Nizzoli, Testa , Sepo del Centro Studi e Archivio della Comunicazione (CSAC) dell’Università di Parma, e da manifesti d’epoca del Museo nazionale Collezione Salce di Treviso, della Civica Raccolta delle Stampe ‘Achille Bertarelli’ del Comune di Milano, della Collezione Alessandro Bellenda - Galleria L’IMAGE, Alassio (Savona) .

L’esposizione è a cura di Dario Cimorelli e Stefano Roffi con catalogo edito da Silvana Editoriale.

Fonte: Comunicato stampa

Immagine: Plinio Codognato, Spumanti Cinzano, 1930

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraPubblicità! La nascita della comunicazione moderna 1890-1957
CittàMamiano di Traversetolo
SedeFondazione Magnani-Rocca
DateDal 30/11/-0001 al 30/11/-0001
TemiOttocento e Novecento

La storia della pubblicità alla Fondazione Magnani-Rocca
La storia della pubblicità alla Fondazione Magnani-Rocca


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Alle Gallerie dell'Accademia di Venezia una mostra di disegni di Giacomo Quarenghi
Alle Gallerie dell'Accademia di Venezia una mostra di disegni di Giacomo Quarenghi
L'Optical art di Ferruccio Gard al Museo Boncompagni Ludovisi
L'Optical art di Ferruccio Gard al Museo Boncompagni Ludovisi
A Siena parte la mostra Librartis: 104 artisti propongono diverse visioni del libro
A Siena parte la mostra Librartis: 104 artisti propongono diverse visioni del libro
Svelata la prima opera della mostra di Hirst a Venezia
Svelata la prima opera della mostra di Hirst a Venezia
Riapre al pubblico il piano nobile del bolognese Palazzo Fava: visibile il primo grande ciclo di affreschi dei Carracci
Riapre al pubblico il piano nobile del bolognese Palazzo Fava: visibile il primo grande ciclo di affreschi dei Carracci
Un'eterna bellezza: via alla grande mostra con i capolavori del primo Novecento
Un'eterna bellezza: via alla grande mostra con i capolavori del primo Novecento