A Bari dodici fotografi e poeti omaggiano Luigi Ghirri a trent'anni dalla scomparsa


Nella hall del Centro polifunzionale degli studenti dell’Università di Bari è in corso fino al 26 novembre 2022 la mostra foto-letteraria Scatti di Poesia, giunta alla sua nona edizione. Quest’anno è dedicata a Luigi Ghirri nel trentennale della sua scomparsa. 

Fino al 26 novembre 2022 sarà visitabile a Bari, nella hall del Centro polifunzionale degli studenti dell’Università di Bari, la nona edizione della mostra foto-letteraria Scatti di Poesia. Dodici fotografi italiani omaggiano il maestro della fotografia Luigi Ghirri, nel trentennale della sua scomparsa. Quest’anno infatti si è voluto dedicare la mostra al grande artista reggiano, in occasione dell’importante anniversario,

L’esposizione, curata da Lino Angiuli, Giuseppe Pavone e Daniele Maria Pegorari e realizzata dall’agenzia di comunicazione Quorum Italia, dal Centro Ricerche per la Fotografia Contemporanea e dalla rivista interdisciplinare Incroci, presenterà tutte le opere visive e testuali e le interpretazioni audiovisive delle poesie, lette dagli autori stessi, accessibili attraverso QR Code posti sui pannelli espositivi. Il progetto è reso possibile grazie al sostegno della Fondazione Cultura e Arte di Roma, ente strumentale della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale presieduta da Emmanuele F. M. Emanuele, dell’Associazione socioculturale “La Goccia” di Putignano e del Dipartimento di Ricerca e Innovazione Umanistica dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Ad essi si aggiungono i patrocini del Ministero della Cultura e della Città di Bari, tramite l’Assessorato alle politiche culturali e turistiche.

I poeti coinvolti sono Nadia Agustoni, Lino Angiuli, Alberto Bertoni, Vincenzo Guarracino, Paolo Fabrizio Iacuzzi, Franca Mancinelli, Maria Pia Quintavalla, Salvatore Ritrovato, Anna Santoliquido, Giancarlo Sissa, Giacomo Trinci e Pasquale Vitagliano. Tutti pugliesi i fotografi in mostra che rendono omaggio a Ghirri: Nicola Amato, Berardo Celati, Angela Cioce, Stefano Di Marco, Giuseppe Di Palma, Beppe Gernone, Teresa Imbriani, Loredana Moretti, Michele Roberto, Giuseppe Pavone e Alberta Zallone e la trevigiana Francesca Della Toffola.

Un calendario da collezione del 2023 raccoglie tutti i materiali testuali e fotografici della mostra e anche i QR Code delle videoletture.

L’ingresso libero dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19.30; il sabato dalle 9 alle 15.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraScatti di poesia
CittàBari
SedeCentro polifunzionale degli studenti dell'Università di Bari
DateDal 04/11/2022 al 26/11/2022
ArtistiLuigi Ghirri
CuratoriLino Angiuli
TemiFotografia, Poesia

A Bari dodici fotografi e poeti omaggiano Luigi Ghirri a trent'anni dalla scomparsa
A Bari dodici fotografi e poeti omaggiano Luigi Ghirri a trent'anni dalla scomparsa


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER


Alla Versiliana l'omaggio di Andrea Chisesi a Gabriele D'Annunzio e Michelangelo
Alla Versiliana l'omaggio di Andrea Chisesi a Gabriele D'Annunzio e Michelangelo
Il Kunstmuseum di Berna dedica una mostra al gruppo Nabis e ai suoi maggiori esponenti
Il Kunstmuseum di Berna dedica una mostra al gruppo Nabis e ai suoi maggiori esponenti
Genova, al via il Progetto Superbarocco. Due mostre in dialogo con l'evento alle Scuderie del Quirinale
Genova, al via il Progetto Superbarocco. Due mostre in dialogo con l'evento alle Scuderie del Quirinale
Le forme del tempo: Fabio Barile e Domingo Milella in mostra alle Terme di Diocleziano
Le forme del tempo: Fabio Barile e Domingo Milella in mostra alle Terme di Diocleziano
A Modena in mostra oltre 150 scatti a colori del grande fotografo Robert Capa
A Modena in mostra oltre 150 scatti a colori del grande fotografo Robert Capa
Roma, al Museo Barracco 10 grandi artiste italiane interpretano la Vita Nova di Dante
Roma, al Museo Barracco 10 grandi artiste italiane interpretano la Vita Nova di Dante