Uno sguardo inedito dentro e fuori le mura di Siena con gli scatti di Stefano Vigni


La Galleria Olmastroni di Siena propone dal 6 al 22 marzo 2020 la mostra Forma/ae - Siena dentro e fuori con gli scatti di Stefano Vigni.

La Galleria Olmastroni di Siena, a Palazzo Patrizi, accoglierà dal 6 al 22 marzo 2020 la mostra Forma/ae - Siena dentro e fuori del fotografo senese Stefano Vigni

Suddivisa in due parti, l’esposizione presenterà scatti in bianco e nero che raffigurano Siena e scatti a colori e videoinstallazioni per le Crete Senesi e la Val d’Orcia. Immagini che rappresentano quindi il dualismo tra campagna e città, che si ritrova nel libro in due volumi Forma/ae (Seipersei editore): gli scatti in mostra sono quelli utilizzati per la realizzazione di quest’ultimo.

Obiettivo della rassegna è fornire uno sguardo inedito su territori ed edifici famosi in tutto il mondo. Il dentro e il fuori le mura di Siena sono per Vigni due metà uguali ma opposte, diverse ma inscindibili, poiché si appartengono. 

L’allestimento rientra nella rassegna Le stagioni dell’arte programmata dal Comune di Siena. 

Orari: Tutti i giorni dalle 15.30 alle 18.30. 

Ingresso gratuito.

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraForma/ae - Siena dentro e fuori
CittàSiena
SedeGalleria Olmastroni
DateDal 06/03/2020 al 22/03/2020
ArtistiStefano Vigni
TemiFotografia

Uno sguardo inedito dentro e fuori le mura di Siena con gli scatti di Stefano Vigni
Uno sguardo inedito dentro e fuori le mura di Siena con gli scatti di Stefano Vigni


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma