Villa d'Este festeggia i suoi vent'anni Patrimonio Unesco con foto e filmati d'epoca


Vent’anni di Villa d’Este nella lista Patrimonio Unesco: una mostra di foto e filmati d’epoca celebra il ventennale.

Apre oggi a Villa d’Este la mostra che celebra i vent’anni dall’iscrizione del sito nella lista Patrimonio Unesco (avvenuta il 16 dicembre 2001): dal 29 maggio 2021 al 9 gennaio 2022 è possibile visitare l’esposizione Il teatro delle acque: Villa d’Este da giardino degli italiani a patrimonio universale

Esposti foto e filmati d’epoca: le prime provenienti in gran parte dal Fondo Attualità dell’Archivio Storico di Istituto Luce Cinecittà, scatti che testimoniano il carattere simbolico e celebrativo della villa che fu sede di rappresentanza del Ministero degli Esteri. Si raggiunse tanta magnificenza grazie a importanti lavori di ripristino e restauro, intrapresi durante il Ventennio, come l’intervento sul teatro d’acque della Fontana dell’Ovato (1925-26) o la realizzazione della Fontana di Nettuno o Rossi – Salvati (1927-29).

Anche i filmati d’epoca provengono da Istituto Luce Cinecittà e risalgono al periodo compreso tra il 1930 e il 1978. Questi filmati raccontano inoltre una narrazione parallela, fatta di ospiti ed eventi importanti. Complementare a questa memoria visiva è l’immagine raffinata e vintage della villa evocata in mostra dalle pubblicità degli anni Settanta del secolo scorso.

“L’esposizione racconta Villa d’Este attraverso foto e filmati d’epoca per condividere una memoria ricca di storie inedite e testimonianze visive”, ha dichiarato il direttore delle VILLAE, Andrea Bruciati. “L’iniziativa esprime la volontà dell’Istituto di rendere il gioiello Patrimonio UNESCO, non solo un luogo di delizia e contemplazione, ma un sito intellettualmente attivo, incubatore di idee e di nuova meraviglia. Infatti anima del racconto espositivo sarà quel carattere universale ed evocativo che ha determinato l’iscrizione di Villa d’Este alla World Heritage List. La narrazione è affidata alle immagini e alle parole ed è stata pensata per un pubblico internazionale, anche cinese, che si auspica nei mesi possa tornare a visitare i nostri siti e a viverne la potente fascinazione intellettuale e visiva”. 

Ph.Credit

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraIl teatro delle acque. Villa d'Este da giardino degli italiani a patrimonio universale
CittàTivoli
SedeVilla d'Este
DateDal 29/05/2021 al 09/01/2022
TemiAdriano a Tivoli, Villa d'Este, Istituto Luce Cinecittà

Villa d'Este festeggia i suoi vent'anni Patrimonio Unesco con foto e filmati d'epoca
Villa d'Este festeggia i suoi vent'anni Patrimonio Unesco con foto e filmati d'epoca


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma