Un secolo di cambiamenti della donna attraverso gli scatti di National Geographic


Santa Maria della Vita a Bologna ospiterà la mostra Women: un secolo di cambiamenti. 

L’Oratorio di Santa Maria della Vita a Bologna ospiterà dal 15 febbraio al 17 maggio 2020 la mostra Women: un secolo di cambiamenti. La rassegna è organizzata da National Geographic, in collaborazione con Genus Bononiae. Musei nella città e Fondazione Carisbo, e intende essere un sguardo sulla condizione femminile attraverso gli scatti dei grandi reporter della National Geographic Society

Il percorso espositivo sarà suddiviso in sei sezioni (Beauty, Joy, Love, Wisdom, Strength, Hope) e ripercorrerà un secolo di storia delle donne in tutti i continenti, da diverse prospettive e affrontando varie questioni. Ogni immagine intende creare un ritratto di alcuni aspetti dell’esistenza femminile, mostrando anche come la rappresentazione della donna si sia evoluta nel tempo.

A cento anni dalla concessione del diritto di voto alle donne negli Stati Uniti, la mostra vuol riflettere sul passato, presente e futuro delle donne.  

L’esposizione presenterà anche la sezione Portraits of Power, dove saranno proposti ritratti intimi e biografie di un gruppo iconico di attiviste, politiche, scienziate e celebrità intervistate da National Geographic, in occasione del numero speciale della rivista di novembre 2019, pubblicato ai tempi della prima donna alla direzione del National, Susan Goldberg: tra queste, Nancy Pelosi, Oprah Winfrey e il Primo Ministro neozelandese Jacinda Ardern. 

Women: un secolo di cambiamento è a cura di Marco Cattaneo.

Per info: www.genusbononiae.it

Orari: Da martedì a domenica dalle 10 alle 19. 

Biglietti: intero 10 euro, ridotto 5 euro

Nell’immagine, una ragazza afghana sposata da poco abbraccia la sorellina a Wakhan, in Afghanistan. Ph.Credit Matthieu Paley, 2012

Informazioni sulla mostra

Titolo mostraWomen: un secolo di cambiamenti
CittàBologna
SedeOratorio di Santa Maria della Vita
DateDal 15/02/2020 al 17/05/2020
TemiFotografia

Un secolo di cambiamenti della donna attraverso gli scatti di National Geographic
Un secolo di cambiamenti della donna attraverso gli scatti di National Geographic


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Una mostra ricorda l'amicizia tra Ottone Rosai e Ugo Guidi
Una mostra ricorda l'amicizia tra Ottone Rosai e Ugo Guidi
Al MAXXI duecento ritratti esposti per la mostra fotografica di Giovanni Gastel
Al MAXXI duecento ritratti esposti per la mostra fotografica di Giovanni Gastel
Quaranta artiste protagoniste in una grande mostra di sole donne alla GNAM nel 2021
Quaranta artiste protagoniste in una grande mostra di sole donne alla GNAM nel 2021
A Venezia la grande mostra su Marino Marini, è la prima retrospettiva sull'artista toscano
A Venezia la grande mostra su Marino Marini, è la prima retrospettiva sull'artista toscano
Venezia: i teleri di Tiepolo tornano a Ca' Dolfin... in versione virtuale
Venezia: i teleri di Tiepolo tornano a Ca' Dolfin... in versione virtuale
Le conflittualità del Brasile presentate in una mostra d'arte contemporanea al PAC di Milano
Le conflittualità del Brasile presentate in una mostra d'arte contemporanea al PAC di Milano