Aperture straordinarie al Museo dell'Opificio delle Pietre Dure


Aperture straordinarie del Museo delle Pietre Dure di Firenze con visite guidate.

Sabato 17 ottobre e sabato 31 ottobre 2020 il Museo dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze apre straordinariamente le sue porte ai visitatori, al fine di convidere con il pubblico le sue eccellenze nella tradizione fiorentina del commesso in pietre dure. 

Il museo sarà accessibile dalle 14.30 alle 18.30 del 17 ottobre e dalle 19 alle 23 del 31 ottobre, e in entrambe le date sarà possibile partecipare alle visite guidate a cura del personale dell’Opificio. 

Le giornate saranno organizzate secondo il seguente programma:

- Sabato 17 ottobre 2020, dalle ore 14.30 alle ore 18.30, visite guidate al Museo con prenotazione obbligatoria, con inizio alle ore 14.30; 15.00; 15.30; 16.00; 16.30; 17.00; 17.30; 17.45. 

- Sabato 31 ottobre 2020, dalle ore 19.00 alle ore 23.00, visite guidate al Museo con prenotazione obbligatoria, con inizio alle ore 19.15; 19.45; 20.15; 20.45; 21.15; 21.45.

Le prenotazioni si apriranno lunedì 12 ottobre per le visite di sabato 17 ottobre e lunedì 26 ottobre per le visite di sabato 31 ottobre.  La prenotazione per le visite guidate è obbligatoria e sarà possibile, fino ad esaurimento dei posti disponibili, esclusivamente tramite modulo online (link sul sito www.opificiodellepietredure.it). L’avvenuta prenotazione sarà confermata tramite mail. A causa del contingentamento degli ingressi, è possibile richiedere la prenotazione per una sola visita guidata e per un massimo di quattro persone. Le visite guidate avranno la durata di circa 45 minuti.

Tariffe: Intero 4 euro, ridotto 2 euro.

Nell’immagine, una delle sale del Museo dell’Opificio delle Pietre Dure

Aperture straordinarie al Museo dell'Opificio delle Pietre Dure
Aperture straordinarie al Museo dell'Opificio delle Pietre Dure


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER