Divertiamoci con la Caccia all'Uovo del Castello del Buonconsiglio


Il Castello del Buonconsiglio organizza una Caccia all’Uovo per scoprire dove sono state nascoste dal coniglio pasquale. Organizzane una anche a casa tua!

Il Castello del Buonconsiglio propone anche quest’anno una divertente Caccia all’uovo con indovinelli per scoprire dove sono state nascoste. 

La tradizione della caccia all’uovo è tipica dei paesi del nord dove, la domenica di Pasqua, i bambini devono cercare le uova colorate, nascoste dal coniglio pasquale in casa o in giardino. Fin dall’antichità alle uova è stato attribuito il significato di rinascita e rinnovamento e nella concezione pagana, trasformata dal cristianesimo, le uova rappresentano l’inizio di una nuova vita. 

Per la decorazione, in passato venivano utilizzati solo colori naturali

Potete organizzare una caccia all’uovo anche a casa vostra ma, prima di nasconderle, dovrete dipingerle. Occorre procurarsi gli alimenti e le spezie necessari e... il gioco è fatto! Possono essere fatte anche decorazioni vegetali.

La Caccia all’uovo del Castello del Buonconsiglio prevede la risoluzione degli indovinelli (scaricabili da qui) e se volete divertirvi a realizzare le uova, ecco qui le istruzioni

Buona Caccia all’uovo e buon divertimento!

Divertiamoci con la Caccia all'Uovo del Castello del Buonconsiglio
Divertiamoci con la Caccia all'Uovo del Castello del Buonconsiglio


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma