La Collezione Peggy Guggenheim riapre 6 giorni su 7 grazie alla raccolta fondi


Dal 2 settembre, la Collezione Peggy Guggenheim riapre le sue porte al pubblico 6 giorni su 7 grazie anche alla raccolta fondi avviata. 

La Peggy Guggenheim Collection ha annunciato che riaprirà le sue porte al pubblico, nella sua sede di Palazzo Venier dei Leoni a Venezia, a partire da mercoledì 2 settembre 2020. 

L’accesso alla sede museale sarà esclusivamente su prenotazione online e con ingressi contingentati per fasce orarie. 

I visitatori potranno tornare ad ammirare la collezione di Peggy Guggenheim sei giorni alla settimana, dal mercoledì al lunedì, con orario dalle 10 alle 18. 

Il graduale ritorno alla normalità è stato reso possibile anche grazie alla campagna di raccolta fondi Insieme per la PGC che ha come obiettivi la riapertura quotidiana e la possibilità di garantire di nuovo la gratuità di tutte le attività per i visitatori, al momento ancora in parte sospese. 

La Peggy Guggenheim Collection si è trovata ad affrontare, a causa di 86 giorni di chiusura forzata, una perdita di oltre 2 milioni di euro e ha perciò avviato una straordinaria campagna di raccolta fondi per riuscire a sostenere tutti i suoi obiettivi, visto che non dispone di fondi statali. 

La Collezione Peggy Guggenheim riapre 6 giorni su 7 grazie alla raccolta fondi
La Collezione Peggy Guggenheim riapre 6 giorni su 7 grazie alla raccolta fondi


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma