Opera, balletto, arte e scienza: la Fondazione Bracco porta online i suoi contenuti


Per divulgare la cultura nelle case degli italiani durante questo periodo di quarantena, anche la Fondazione Bracco lancia un’iniziativa, denomonata #fBacasatua, sul sito ufficiale e sui suoi canali social.

Con questa iniziativa, la Fondazione Bracco offre ogni settimana lezioni musicali sul mondo dell’opera e del balletto condotta dal maestro Fabio Sartorelli, pillole d’arte e scienza su artisti senza tempo come Caravaggio e Leonardo con esposizioni scientifiche organizzate in collaborazione con Google Arts and Culture e le mostre fotografiche realizzate con importanti scuole d’arte e artisti contemporanei per esplorare temi attuali.

Le lezioni del maestro Sartorelli, pubblicate a partire dal 17 marzo, sono state registrate presso il Teatrino di Palazzo Visconti, sede della fondazione, tra il 2016 e il 2019 per il ciclo Fondazione Bracco incontra, allo scopo di avvicinare un pubblico non specialistico al mondo della musica classica, promuovendone il valore universale.

I contenuti sono pubblicati sulla pagina Facebook e sull’account Instagram della Fondazione per poi essere richiamati su Twitter.

Per visitare il sito ufficiale della Fondazione Bracco, potete cliccare qui.

Opera, balletto, arte e scienza: la Fondazione Bracco porta online i suoi contenuti
Opera, balletto, arte e scienza: la Fondazione Bracco porta online i suoi contenuti


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma