Galleria dell'Accademia e UniversitÓ di Firenze presentano progetto di tutela del museo con tecnologie avanzate


D.A.V.I.D. è il progetto presentato dalla Galleria dell’Accademia di Firenze e dal Dipartimento DICEA-UNIFI per la tutela del patrimonio del museo con tecnologie avanzate

La Galleria dell’Accademia di Firenze presenta il progetto D.A.V.I.D. (Defense of Cultural Heritage and Assessment of Vulnerability through Innovative Technologies & Devices), selezionato dalla Regione Toscana tra i 102 finanziati all’interno del bando del Fondo Sociale Europeo.

Obiettivo principale del progetto è la tutela del patrimonio architettonico e artistico del museo mediante il supporto delle più avanzate tecnologie di rilievo geomatico e di diagnostica. L’attività di ricerca sarà incentrata sulla salvaguardia dell’edificio e delle collezioni dal rischio provocato da attività antropiche o da eventi estremi, come quelli sismici. Saranno sviluppati alcuni modelli: il H-BIM (Heritage Building Information Modeling), pioneristica applicazione in Italia di uno strumento di supporto a servizio del museo, rivolto a una più efficiente gestione della manutenzione e conservazione, nonché a un’ottimale organizzazione degli interventi e dei cantieri in programma; i modelli numerici per lo studio e la rappresentazione del comportamento dei singoli elementi architettonici e artistici rispetto a diversi fattori di rischio. 

Il progetto è stato co-finanziato dalla Galleria dell’Accademia di Firenze ed è stato fortemente voluto e sostenuto dal direttore del museo, Cecilie Hollberg; è stato ideato dal gruppo di ricerca dell’Università degli Studi di Firenze – DICEA (Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale) coordinato dal professor Claudio Borri. 

D.A.V.I.D. nasce nell’ambito di un protocollo d’intesa sulla valutazione del rischio sismico attivo tra il museo e il Dipartimento DICEA-UNIFI dal 2016.
Nel corso dell’attività di ricerca che avrà durata biennale, si occuperà del progetto D.A.V.I.D. la dott.ssa Silvia Monchetti, assegnista del Dipartimento DICEA e vincitrice del concorso indetto dall’Università di Firenze per l’aggiudicazione.

Galleria dell'Accademia e UniversitÓ di Firenze presentano progetto di tutela del museo con tecnologie avanzate
Galleria dell'Accademia e UniversitÓ di Firenze presentano progetto di tutela del museo con tecnologie avanzate


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER