Quattro attori e una scrittrice raccontano le opere iconiche del MAXXI


Il palinsesto online del MAXXI si arricchisce di Collezione da ascoltare: quattro attori e una scrittrice raccontano le opere del museo.

Dal 15 novembre, ogni domenica alle ore 12.30 per cinque settimane, quattro attori e una scrittrice racconteranno cinque opere iconiche del MAXXI. Il palinsesto online della sede museale si arricchisce del progetto Collezione da ascoltare: coinvolti Sonia Bergamasco, Luca Zingaretti, Isabella Ragonese, Luigi Lo Cascio e Michela Murgia che daranno voce a e così sia… di Bruna Esposito, Plegaria Muda di Doris Salcedo, The Emancipation Approximation di Kara Walker, Inventory. The Fountains of Za’atari di Margherita Moscardini e Senza titolo di Maria Lai

Le opere saranno narrate attraverso audiodescrizioni, i cui testi sono stati redatti da Sofia Bilotta, responsabile dell’Ufficio Public Engagement del MAXXI, in collaborazione con Rosella Frittelli e Luciano Pulerà, partecipanti non vedenti ai programmi di Public Engagement del MAXXI. 

Si parte domenica 15 novembre con Sonia Bergamasco e l’opera e così sia... di Bruna Esposito, un grande mandala fatto con semi e legumi e ciascun braccio è dedicato a uno dei quattro elementi.
Il 22 novembre sarà la volta di Luca Zingaretti e dell’opera Plegaria Muda di Doris Salcedo, dedicata alle vittime senza nome di morti violente; il 29 novembre Isabella Ragonese racconterà The Emancipation Approximation di Kara Walker, ironica citazione dell’Emacipation Proclamation con cui Lincoln abolì la schiavitù nel 1863. Il 6 dicembre Luigi Lo Cascio descriverà l’opera di Margherita Moscardini, Inventory. The Fountains of Za’atari, modello a grandezza naturale in resina terra e sabbia di una delle 61 fontane che l’artista ha mappato nei cortili del campo profughi di Za’atari, in Giordania; e infine Michela Murgia parlerà il 13 dicembre di Senza titolo di Maria Lai.

Ph.Credit MAXXI - Museo nazionale delle artu del XXI secolo

Quattro attori e una scrittrice raccontano le opere iconiche del MAXXI
Quattro attori e una scrittrice raccontano le opere iconiche del MAXXI


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER