Tour virtuale al MIC di Faenza, tra la raccolta più ricca al mondo di ceramiche


Il MIC di Faenza accompagna il pubblico in un tour virtuale tra la raccolta più ricca al mondo di ceramiche delle più grandi civiltà

Ogni giorno il MIC - Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza condivide sui suoi canali social la sua importante e ricca raccolta di ceramiche, costituita da sezioni dedicate a tutte le grandi civiltà: dall’antico Egitto, all’Estremo Oriente, dalle culture precolombiane, al Rinascimento Italiano fino alla scultura contemporanea internazionale. 

Un viaggio virtuale che il museo intende proporre al suo pubblico attraverso il racconto quotidiano di un’opera della sua collezione e mediante un ciclo di interviste ai maestri ceramisti faentini. Sul suo canale Youtube proporrà invece memorie storiche relative a questa grande arte artigiana.

Inoltre, grazie a Google Cultural Institute, la collezione del MIC di Faenza è visitabile virtualmente. A questo link è possibile accedere al tour virtuale nelle sale del museo.

Per gentile concessione del Museo Picasso di Parigi, la chiusura della mostra Picasso. La sfida della ceramica è stata posticipata al 13 maggio 2020. 

Tour virtuale al MIC di Faenza, tra la raccolta più ricca al mondo di ceramiche
Tour virtuale al MIC di Faenza, tra la raccolta più ricca al mondo di ceramiche


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Ottocento     Novecento     Cinquecento     Firenze     Quattrocento     Barocco     Genova     Roma    

NEWSLETTER