Online la prima piattaforma digitale dedicata ai musei della montagna


Nasce mountainmuseums.org, prima piattaforma digitale dedicata ai musei della montagna. Con un clic si va in montagna. 

Online la prima piattaforma digitale che intende rendere disponibile a tutti il patrimonio dei più importanti musei del mondo dedicati alla montagna: nasce mountainmuseums.org, progetto realizzato dal Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi” del club Alpino Italiano - Sezione Torino. 

L’iniziativa rientra nel progetto Interreg Alcotra iAlP che, tra il 2017 e il 2020, ha visto collaborare il Museomontagna con il Musée Alpin di Chamonix-MontBlanc per valorizzare le proprie collezioni mediante un lavoro di catalogazione e digitalizzazione nell’ottica di una fruibilità allargata.

La nuova piattaforma intende riunire, in base ad aree tematiche, i materiali catalogati e digitalizzati dai due musei, con l’obiettivo futuro di coinvolgere altri musei e centri di documentazione dedicati alla cultura alpina. Sul sito è disponibile una selezione delle collezioni: 5mila pezzi dei circa 30mila schedati nell’ultimo biennio con iAlp.

I contenuti presenti sulla piattaforma sono suddivisi in tre macro aree principali: Gallerie tematiche, Luoghi, Mostre virtuali, a cui si aggiunge l’area interattiva che permette di creare una propria galleria personale con gli oggetti preferiti consultati.

Accedendo alle Gallerie tematiche, è possibile spaziare da Vivere la montagna a Viaggiare sulle Alpi, da La conquista delle vette a Osservatorio della natura. Selezionando Ritratti alpini è disponibile inoltre un elenco dei grandi protagonisti della storia dell’alpinismo: da Horace-Bénédict de Saussure al Duca degli Abruzzi, da Gaston Rébuffat a Walter Bonatti, e un catalogo dedicato a ogni personaggio presenta i diversi documenti a loro riferiti presenti negli archivi: dipinti, fotografie, oggetti, diari originali.

Si possono esplorare luoghi come il Monte Bianco, il Monte Rosa, il Cervino, il Monviso e scoprire i materiali più interessanti che li riguardano, tra quelli conservati nelle collezioni dei musei.

Un’attenzione particolare merita la sezione Mostre virtuali: le esposizioni realizzate nei tre anni dai due musei sono accessibili al pubblico con un’ampia descrizione multimediale degli allestimenti e la presentazione dei beni esposti.
Per l’ultima mostra, Qui c’è un mondo fantastico. Sguardi contemporanei sugli archivi del Museomontagna, è disponibile un innovativo web catalogue, con le opere realizzate per l’esposizione, i beni delle collezioni che hanno ispirato gli artisti coinvolti nel progetto, e contenuti speciali testuali e video.
Infine, la sezione Gioca con noi offre una serie di divertenti quiz e disegni da scaricare e da colorare per i più piccoli. 

Mountainmuseums.org è un progetto in evoluzione aperto alla partecipazione degli altri musei e centri di documentazione dedicati alla cultura della montagna, soprattutto ai membri dell’IMMA - International Mountain Museums Alliance, che ha sede presso il Museomontagna.

 

Online la prima piattaforma digitale dedicata ai musei della montagna
Online la prima piattaforma digitale dedicata ai musei della montagna


Acquista il nostro libro Cronache dal mondo dell'arte 2020
Tutto il 2020 in un libro di 430 pagine con 60 fotografie a colori, in una selezione di 60 articoli scelti dalla redazione di Finestre sull'Arte.
CLICCA QUI
PER INFORMAZIONI



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER