Uffizi: oltre 8000 visitatori nel primo weekend di riapertura di tutte le tre sedi


Nel primo weekend di riapertura della Galleria degli Uffizi, Palazzo Pitti e Giardino di Boboli sono stati registrati oltre 8000 visitatori. 

Nel primo weekend di riapertura delle Gallerie degli Uffizi sono stati oltre 8000 i visitatori che sono stati accolti nella Galleria delle Statue e delle Pitture (4663), nel Giardino di Boboli (3254), a Palazzo Pitti (459). Nella giornata di domenica è stato registrato il picco più alto di presenze agli Uffizi con 2106 persone. 

Soddisfatto il direttore delle Gallerie Eike Schmidt, che ha commentato: “Sono numeri positivi che testimoniano come in questo delicato momento di ripresa siano molti coloro che sentono la necessità di rivolgersi all’arte e alla nostra cultura”.

Dopo due mesi e mezzo di chiusura, gli Uffizi sono tornati accessibili il 3 giugno, nel rispetto di tutte le misure di sicurezza anti-Covid previste; Palazzo Pitti ha potuto riaccogliere i suoi visitatori dal 28 maggio, mentre primo ad aprire è stato il Giardino di Boboli nella giornata del 21 maggio.  

Uffizi: oltre 8000 visitatori nel primo weekend di riapertura di tutte le tre sedi
Uffizi: oltre 8000 visitatori nel primo weekend di riapertura di tutte le tre sedi


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma