Parigi, il Museo del Palais de Tokyo apre le porte ai nudisti per un tour speciale


Il prossimo 5 maggio il museo del Palais de Tokyo di Parigi aprirà le porte ai nudisti con un tour speciale prima dell’apertura al pubblico.

Il Palais de Tokyo di Parigi, uno dei più importanti musei francesi ed europei per l’arte contemporanea, il prossimo mese di maggio aprirà le porte ai nudisti: è in programma per sabato 5 un tour speciale organizzato in collaborazione con l’Associazione dei Naturisti di Parigi (Paris Naturist Association), che avrà luogo la mattina prima dell’apertura del museo al pubblico.

“Quando le porte riapriranno, il Palais tornerà a indossare i vestiti”, ha detto alla Agence France Press Dolores Gonzales dell’ufficio stampa del museo, aggiungendo che l’evento mira a rendere l’istituto ancora più aperto. In Francia, del resto, è in crescita l’interesse nei confronti del naturismo e nella capitale vengono anche aperti luoghi riservati a chi ama questa pratica.

Non è la prima volta che i musei aprono ai nudisti: la più famosa iniziativa di questo tipo è probabilmente quella che si è tenuta al Leopold Museum di Vienna nel 2013 (nella foto).

Photo Credit Leopold Museum/APA-Fotoservice/Rossboth

Parigi, il Museo del Palais de Tokyo apre le porte ai nudisti per un tour speciale
Parigi, il Museo del Palais de Tokyo apre le porte ai nudisti per un tour speciale


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma    

NEWSLETTER