Nasce un museo virtuale interamente dedicato a Raffaello


Nasce Raffaello in Realtà Virtuale: un museo virtuale interamente dedicato a Raffaello. Uno spazio interattivo e gratuito. 

È nato un museo virtuale interamente dedicato a Raffaello: Raffaello in Realtà Virtuale. Si tratta di un ambiente 3D, allestito da Skylab Studios, modellato da David Farris e reso virtuale da Tiziano Crescia e Leonardo Tosoni, che ospita virtualmente i capolavori dell’artista urbinate. Accessibile a tutti e visitabile mediante tablet, smartphone e anche con caschi per la realtà virtuale, si presenta come uno spazio interattivo e gratuito, organizzato e progettato da Samantha Calvaresi in collaborazione con Miriam Paradisi.

Grazie a un sistema di Realtà Aumentata, le ventidue opere di Raffaello diventano opere interattive che raccontano la propria storia e quella del loro autore. Sarà Ivo Randaccio a interpretare il celebre artista e a spiegare i dettagli dei capolavori, ma al progetto hanno contribuito oltre trenta persone, che a loro volta danno voce a ogni opera. Ciascun dipinto è quindi corredato di informazioni, audioguide e approfondimenti curati e illustrati da Vittorio Maria de Bonis. 

Inoltre, pensando ai bambini, Skylab Studios ha utilizzato la tecnica del morphing e ha trasformato alcuni personaggi dei dipinti di Raffaello in cartoni animati, disegnati da Alessandro Ranghiasci e animati da Silvia Amantini. 

Il museo Raphaello VR ha previsto una sezione dedicata ai non udenti con videoguide LIS per rendere fruibili le opere di Raffaello esposte nella galleria virtuale. 

E si potrà percorrere le sale del museo accompagnati dalla colonna sonora creata appositamente da Marco Guidolotti. 

Per compiere la visita immersiva, grazie alla realtà virtuale, basta indossare un cardboard o un caschetto VR, inserire all’interno il proprio smartphone e ci si troverà subito dentro il museo, per poter scoprire le opere e la storia dell’urbinate attraverso vari contenuti multimediali. 

Il progetto è stato anche selezionato dal sito di Solidarietà Digitale del Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, grazie al quale con un semplice click ci si può collegare al museo e iniziare la visita.

Per visitare Raffaello in Realtà Virtuale: www.raphaellovr.com

Nasce un museo virtuale interamente dedicato a Raffaello
Nasce un museo virtuale interamente dedicato a Raffaello


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Cinquecento     Novecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma