Nasce un museo virtuale interamente dedicato a Raffaello


Nasce Raffaello in Realtà Virtuale: un museo virtuale interamente dedicato a Raffaello. Uno spazio interattivo e gratuito. 

È nato un museo virtuale interamente dedicato a Raffaello: Raffaello in Realtà Virtuale. Si tratta di un ambiente 3D, allestito da Skylab Studios, modellato da David Farris e reso virtuale da Tiziano Crescia e Leonardo Tosoni, che ospita virtualmente i capolavori dell’artista urbinate. Accessibile a tutti e visitabile mediante tablet, smartphone e anche con caschi per la realtà virtuale, si presenta come uno spazio interattivo e gratuito, organizzato e progettato da Samantha Calvaresi in collaborazione con Miriam Paradisi.

Grazie a un sistema di Realtà Aumentata, le ventidue opere di Raffaello diventano opere interattive che raccontano la propria storia e quella del loro autore. Sarà Ivo Randaccio a interpretare il celebre artista e a spiegare i dettagli dei capolavori, ma al progetto hanno contribuito oltre trenta persone, che a loro volta danno voce a ogni opera. Ciascun dipinto è quindi corredato di informazioni, audioguide e approfondimenti curati e illustrati da Vittorio Maria de Bonis. 

Inoltre, pensando ai bambini, Skylab Studios ha utilizzato la tecnica del morphing e ha trasformato alcuni personaggi dei dipinti di Raffaello in cartoni animati, disegnati da Alessandro Ranghiasci e animati da Silvia Amantini. 

Il museo Raphaello VR ha previsto una sezione dedicata ai non udenti con videoguide LIS per rendere fruibili le opere di Raffaello esposte nella galleria virtuale. 

E si potrà percorrere le sale del museo accompagnati dalla colonna sonora creata appositamente da Marco Guidolotti. 

Per compiere la visita immersiva, grazie alla realtà virtuale, basta indossare un cardboard o un caschetto VR, inserire all’interno il proprio smartphone e ci si troverà subito dentro il museo, per poter scoprire le opere e la storia dell’urbinate attraverso vari contenuti multimediali. 

Il progetto è stato anche selezionato dal sito di Solidarietà Digitale del Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, grazie al quale con un semplice click ci si può collegare al museo e iniziare la visita.

Per visitare Raffaello in Realtà Virtuale: www.raphaellovr.com

Nasce un museo virtuale interamente dedicato a Raffaello
Nasce un museo virtuale interamente dedicato a Raffaello


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma