Dal 26 giugno riapre il Museo Archeologico di Reggio Calabria. Sarà una visita contact-less


Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria riapre al pubblico dal 26 giugno. Sarà una visita contact-less che soddisfa cultura e sicurezza.

Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria riapre da venerdì 26 giugno con nuove modalità di visita. I Bronzi di Riace e il relitto di Porticello, simboli della sede museale, accolgono nuovamente i visitatori nella loro sala dedicata, al livello D dell’esposizione permanente, con le testimonianze archeologiche di Reggio Aantica e del suo territorio. 

Gli ingressi saranno contingentati e sarà consentito l’accesso per gruppi di massimo dieci persone, secondo turni di visita dal martedì alla domenica, dalle 9 alle 20, ogni venti minuti. 

Obbligatoria la prenotazione da sito www.koresrl.it, telefonando al numero 3207176148 o inviando una mail a info@koresrl.it. Sarà possibile acquistare anche il biglietto online. I visitatori dovranno indossare la mascherina e mantenere una distanza interpersonale di almeno un metro e mezzo. 

“Le nuove regole di visita, adottate dal direttore Carmelo Malacrino in un protocollo con la collaborazione dei funzionari per competenza professionale e in accordo con il Concessionario che gestisce i servizi di prenotazione e biglietteria e il bookshop” afferma Emanuela Bambara, responsabile dell’Ufficio Stamoa, “assicurano un servizio il più possibile contact-less che soddisfi due diritti fondamentali dei cittadini: cultura e sicurezza. Si potrà tornare al MArRC per tante nuove esperienze nella Calabria antica, mantenendo le “giuste distanze”, che permettono un rapporto più intimo e diretto con gli oggetti preziosi che qui, al Museo, vivono come in uno spazio sospeso nel tempo e respirano di tradizioni e di passioni, in suggestive tracce che non aspettano altro che di essere scoperte, conosciute e riconosciute, osservate, ammirate, “sentite”, sperimentate. Le nuove tecnologie sono strumenti imprescindibili di rapporto del MArRC con il suo pubblico, reale e potenziale”. 

Per tutte le informazioni utili per la visita, consultare il sito www.museoarcheologicoreggiocalabria.it

Ph.Credit

Dal 26 giugno riapre il Museo Archeologico di Reggio Calabria. Sarà una visita contact-less
Dal 26 giugno riapre il Museo Archeologico di Reggio Calabria. Sarà una visita contact-less


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma