Il Museo Poldi Pezzoli organizza... ripassi di storia dell'arte, dal Rinascimento all'Ottocento


Dal 16 gennaio 2021 il Museo Poldi Pezzoli di Milano dà il via a Ripasso al Poldi, approfondimenti sulla storia dell’arte attraverso le sue collezioni. 

Sabato 16 gennaio alle ore 10.30 si terrà il primo appuntamento con Ripasso al Poldi, in cui si parlerà di Rinascimento italiano, da Milano a Firenze, da Venezia a Messina. 

Il Museo Poldi Pezzoli di Milano propone approfondimenti di circa un’ora sull’arte del periodo storico scelto in ogni incontro: saranno presentati i grandi e i piccoli capolavori della collezione museale, nonché i preziosi oggetti che ne fanno parte. 

L’iniziativa è a cura dei Servizi Educativi del Museo, è rivolta agli adulti ed è possibile partecipare in presenza e/o online con una donazione minima di 5 euro al museo. Per partecipare in presenza sarà aggiunto anche il costo del biglietto di ingresso. 

Per maggiori informazioni e per prenotazione è necessario inviare una mail a servizieducativi@museopoldipezzoli.it (alla conferma di avvenuta iscrizione, si riceverà il codice di accesso).

Di seguito il calendario degli appuntamenti di Ripasso al Poldi

Sabato 16 gennaio, ore 10.30: RINASCIMENTO ITALIANO

Sabato 13 febbraio, ore 10.30: RINASCIMENTO FIAMMINGO

Sabato 13 marzo, ore 10.30: SEICENTO

Sabato 17 aprile, ore 10.30: SETTECENTO

Sabato 15 maggio, ore 10.30: OTTOCENTO

Nell’immagine: Piero del Pollaiolo, Ritratto di dama (1470 circa; Milano, Museo Poldi Pezzoli)

 

Il Museo Poldi Pezzoli organizza... ripassi di storia dell'arte, dal Rinascimento all'Ottocento
Il Museo Poldi Pezzoli organizza... ripassi di storia dell'arte, dal Rinascimento all'Ottocento


Finestre sull'arte
Se questo articolo ti è piaciuto o lo hai ritenuto interessante,
iscriviti alla nostra newsletter gratuita!
Niente spam, una sola uscita la domenica, più eventuali extra, per aggiornarti su tutte le nostre novità!

La tua lettura settimanale su tutto il mondo dell'arte

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Toscana     Firenze     Barocco     Roma