Roma, la Galleria Borghese apre i nuovi spazi dell'accoglienza


Alla Galleria Borghese sono finiti i lavori di rinnovo degli spazi dedicati all’accoglienza. Il complesso si presenta adesso con i suoi nuovi ambienti.

Alla Galleria Borghese di Roma è terminata l’ampia campagna di lavori iniziata a febbraio 2020 che ha coinvolto tutti i servizi al pubblico, dalla biglietteria al bookshop, dalla caffetteria al noleggio audioguide e guardaroba. Il museo romano adesso presenta ai propri visitatori i nuovi spazi al piano seminterrato del museo, quelli destinati all’accoglienza, che sono stati interessati da un rinnovamento degli ambienti, di arredi e finiture e degli impianti di climatizzazione ed elettrici.

Il completo rinnovo di tutta l’area aveva la finalità di valorizzare gli spazi della Galleria e le loro funzioni, per esaltarne le possibilità e renderli più accoglienti ed efficienti per la visita museale, nel rispetto costante dei vincoli monumentali dell’edificio. Questa importante campagna di lavori è stata anche l’occasione per il restauro dello scalone monumentale della facciata e delle terrazze, oltre che per dotare la Galleria di reti tecnologiche di ultima generazione, adeguate all’imponente flusso di visitatori.

Accanto alle operazioni di restauro e ridefinizione degli spazi, il museo aveva avviato, affidandosi allo studio Lorenzo Marini Group, anche una ridefinizione del sistema di comunicazione integrata che vedrà l’utilizzo on site e online di una nuova grafica e un nuovo logo in tutti gli apparati di comunicazione della Galleria.

Il nuovo logo di Galleria Borghese intende sottolineare e valorizzare la doppia anima del museo, celebre collezione di dipinti e sculture e palazzina seicentesca il cui impianto decorativo e stilistico crea un unicum indissolubile tra edificio e collezione. All’esito delle procedure di gara, la caffetteria è stata affidata a Molto, che offre al pubblico un servizio che va dalla colazione, al pranzo all’aperitivo, mentre il bookshop è stato affidato alla società Artem.

Roma, la Galleria Borghese apre i nuovi spazi dell'accoglienza
Roma, la Galleria Borghese apre i nuovi spazi dell'accoglienza


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Venezia, rinasce un gioiello della città cinquecentesca: Palazzo Vendramin Grimani
Venezia, rinasce un gioiello della città cinquecentesca: Palazzo Vendramin Grimani
Letture online di fiabe e filastrocche di Gianni Rodari alla Casina di Raffaello
Letture online di fiabe e filastrocche di Gianni Rodari alla Casina di Raffaello
Napoli, è polemica per il video neomelodico girato a Capodimonte davanti a Caravaggio
Napoli, è polemica per il video neomelodico girato a Capodimonte davanti a Caravaggio
La Valle dei Templi lancia ValleCard: ingressi gratuiti tutto l'anno per coppie e famiglie
La Valle dei Templi lancia ValleCard: ingressi gratuiti tutto l'anno per coppie e famiglie
Collocata nel nuovo Museo Schifanoia la Madonna col Bambino scampata a due terremoti
Collocata nel nuovo Museo Schifanoia la Madonna col Bambino scampata a due terremoti
Natale nei Musei di Roma: un ricco programma di iniziative
Natale nei Musei di Roma: un ricco programma di iniziative