Roma, ecco i tour virtuali dei Musei Civici


I Musei Civici di Roma lanciano i tour virtuali: è possibile visitare i Musei Capitolini, il Museo di Roma, l’Ara Pacis e altri aggirandosi tra le sale... senza muoversi da casa propria.

A Roma i Musei Civici offrono una serie di tour virtuali accessibili da tutti i device, per scoprire il loro patrimonio attraverso un’esperienza digitale che supera i limiti spaziali nella quasi totalità dello spazio museale. Grazie ai comandi appositi è possibile spostarsi virtualmente all’interno del museo, leggere i pannelli esplicativi delle sale e delle opere, zoomare e ruotare a 360° le immagini, scorrere gallerie fotografiche e video e godere di altri contenuti di contesto.

I tour ospitano anche sezioni Da non perdere, che contengono elenchi visuali di opere o sale selezionate, e vogliono essere uno strumento utile soprattutto per chi non conosce il museo e lo visita per la prima volta. Il tour è inoltre arricchito da mappe intelligenti che seguono il visitatore mentre passa da una stanza all’altra, segnalando sale o opere non ancora visualizzate.

Infine, grazie a droni di ultima generazione, è possibile spiccare il volo e vedere sale e opere dall’alto, godendo di un’ulteriore e inedita prospettiva di visita.

Di seguito i link ai tour virtuali:

- Musei Capitolini;

- Museo di Roma;

- Museo dell’Ara Pacis;

- Museo delle Mura;

- Museo Napoleonico;

- Musei di Villa Torlonia;

- Mercati di Traiano;

- Centrale Montemartini.

Roma, ecco i tour virtuali dei Musei Civici
Roma, ecco i tour virtuali dei Musei Civici


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma