Venezia, quattro grandi musei collaborano per festeggiare sui social i 1600 anni della cittÓ


A Venezia, quattro grandi musei del sestiere di Dorsoduro collaborano per festeggiare sui social il compleanno 1600 della città. Ecco cosa stanno architettando.

Quattro grandi musei di Venezia collocati lungo l’asse di Dorsoduro (Gallerie dell’Accademia, Palazzo Cini, Collezione Peggy Guggenheim e Palazzo Grassi - Punta della Dogana) fanno squadra per festeggiare assieme sui social il compleanno numero 1600 di Venezia: secondo la tradizione, infatti, la nascita della città coincide con la posa della prima pietra della chiesa di San Giovanni di Rialto, il 25 marzo del 421. I quattro musei avviano dunque il progetto Dorsoduro Museum Mile - Venezia 1600. I diari del miglio, un percorso culturale che attraversa otto secoli d’arte nel sestiere di Dorsoduro: a partire dal mese di aprile, i musei racconteranno sui loro canali social (hashtag #DDMM1600 e #Walkthemile1600) loro stessi e il loro legame con la città.

Ogni primo giovedì del mese, i quattro musei pubblicheranno sui rispettivi canali social un post dedicato a uno tra cinque macro-temi: Architettura, Fondatori, Artisti veneziani/veneti in collezione, Opere in collezione legate alla città di Venezia, “Gioielli” della sede. Ogni istituzione declinerà la tematica rispetto alla propria storia, e a ogni tema saranno dedicati due post, per un totale di 12 post per ogni istituto, compresi il post di lancio e quello di chiusura, rivelati nel corso dei 12 mesi. I singoli post serviranno poi a formare cinque “Guide di Instagram”, una per ogni macro-tema, intitolate Venezia 1600. I diari del miglio che aggregheranno tutti i post delle quattro istituzioni e che ogni istituzione condividerà sul proprio account. Le guide saranno integrate con uno o più post del pubblico che sarà chiamato a condividere su Instagram il proprio contributo legato al macro-tema del mese con l’hashtag #walkthemile1600, estendendo così a tutta la community la call to action per la celebrazione dei 1600 anni della città.

Il Dorsoduro Museum Mile, ideato nel 2015, vede la collaborazione tra le istituzioni culturali che hanno sede nel sestiere veneziano di Dorsoduro, le quali offrono reciproche scontistiche ai loro visitatori: Gallerie dell’Accademia, Galleria di Palazzo Cini, Collezione Peggy Guggenheim e Palazzo Grassi - Punta della Dogana. Dorsoduro Museum Mile si sviluppa in un circuito lungo poco più di un miglio che attraversa il sestiere di Dorsoduro, tra il Canal Grande e il canale della Giudecca, facendolo viaggiare lungo otto secoli di storia dell’arte mondiale: dai capolavori della pittura veneziana medievale e rinascimentale delle Gallerie dell’Accademia, ai protagonisti della scena dell’arte contemporanea esposti a Punta della Dogana, passando per le storiche case-museo di Vittorio Cini e di Peggy Guggenheim, che ospitano le collezioni di questi grandi mecenati.

Venezia, quattro grandi musei collaborano per festeggiare sui social i 1600 anni della cittÓ
Venezia, quattro grandi musei collaborano per festeggiare sui social i 1600 anni della cittÓ


Se ti è piaciuto questo articolo abbonati a Finestre sull'Arte.
al prezzo di 12,00 euro all'anno avrai accesso illimitato agli articoli pubblicati sul sito di Finestre sull'Arte e ci aiuterai a crescere e a mantenere la nostra informazione libera e indipendente.
ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE



Arte antica     Politica e beni culturali     Patrimonio     Musei     Arte contemporanea     Rinascimento     Seicento     Novecento     Cinquecento     Ottocento     Quattrocento     Firenze     Barocco     Toscana     Roma