Musei, direttori “cacciati”: ecco chi sono i loro sostituti


Già nominati i sostituti dei direttori dei musei colpiti dalla sentenza del Tar del Lazio che ha annullato il concorso Franceschini.

Sono già stati nominati i sostituti dei cinque direttori dei musei che hanno dovuto lasciare il loro incarico dopo la sentenza del Tar del 24 maggio. Si tratterà di incarichi conferiti ad interim perché il Ministero intende presentare ricorso al Consiglio di Stato, che avrà l’ultima parola sulla vicenda che ha interessato Palazzo Ducale a Mantova, la Galleria Estense di Modena, e i Musei Archeologici Nazionali di Taranto, Reggio Calabria e Napoli. Se il Consiglio di Stato darà ragione al Ministero, i cinque direttori (rispettivamente, Peter Assmann, Martina Bagnoli, Eva Degl’Innocenti, Carmelo Malacrino e Paolo Giulierini) potranno tornare alle loro sedi.

Al posto dei direttori sospesi arriveranno dunque Stefano L’Occaso (direttore del polo museale della Lombardia, si occuperà del Palazzo Ducale di Mantova), Mario Scalini (direttore del polo museale dell’Emilia Romagna, a lui le Gallerie Estensi), Anna Imponente (direttrice del polo museale della Campania, gestirà il Museo Archeologico di Napoli), Fabrizio Vona (direttore del polo museale della Puglia, andrà a dirigere temporaneamente il Museo Archeologico di Taranto), Angela Acordon (direttrice del polo museale della Calabria, si occuperà del Museo Archeologico di Reggio Calabria). È lecito attendersi che i cinque sostituti andranno a occuparsi di semplici materie di ordinaria amministrazione.

Immagine: Mantova, Palazzo Ducale. Credit

Musei, direttori “cacciati”: ecco chi sono i loro sostituti
Musei, direttori “cacciati”: ecco chi sono i loro sostituti


Se ti è piaciuto questo articolo
abbonati al magazine di Finestre sull'Arte.
176 pagine da sfogliare, leggere, sottolineare e collezionare.
176 pagine di articoli ed approfondimenti inediti ed esclusivi.
Lo riceverai direttamente a casa tua. Non lo troverai in edicola!

176 pagine, 4 numeri all'anno, al prezzo di 29,90 €

ABBONATI A
FINESTRE SULL'ARTE


Nuovo colpo a Franceschini: il TAR boccia il Parco del Colosseo, Raggi esulta
Nuovo colpo a Franceschini: il TAR boccia il Parco del Colosseo, Raggi esulta
Il Codacons all'Unesco: “escludere Roma dal Patrimonio dell'Umanità”
Il Codacons all'Unesco: “escludere Roma dal Patrimonio dell'Umanità”

"Firenze prostituita": Tomaso Montanari duro sulla sfilata di Gucci a Palazzo Pitti
Franceschini rilancia la proposta di un biglietto per visitare il Pantheon
Franceschini rilancia la proposta di un biglietto per visitare il Pantheon
Gli archeologi del pubblico impiego e i tecnici dei beni culturali condannano i tagli al MiBACT
Gli archeologi del pubblico impiego e i tecnici dei beni culturali condannano i tagli al MiBACT
I direttori dei musei tornano (per ora) al loro posto. Sospese le sentenze del TAR
I direttori dei musei tornano (per ora) al loro posto. Sospese le sentenze del TAR